Pescara: in attesa di mister Auteri, si punta a Maita, De Risio e Pucino

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui

In riva all’Adriatico si attende l’ufficialità di Auteri come nuovo allenatore del Pescara, l’esperto tecnico che ha un curriculum importante per il campionato di serie C , torneo che si prepara ad affrontare la formazione biancazzurra.

Auteri è reduce dall’esperienza alla guida del Bari, e proprio nella formazione pugliese ci sono alcuni giocatori che il tecnico vorrebbe portare con sè nella nuova avventura in riva all’Adriatico.
I profili graditi a mister Auteri sono quelli di Carlo De Risio, Mattia Maita ed anche Eugenio D’Ursi, rientrato al Napoli dopo il prestito al club biancorosso.
Altri nomi in agenda per il Pescara sono quelli di 2 ex difensori biancazzurri, ovvero Brosco e Pucino, il primo che militò nel Pescara di Zeman ed il secondo che ha giocato in riva all’Adriatico nel campionato 2014/2015.

Sul fronte delle uscite saranno diverse le cessioni, una sorta di repulisti per un nuovo corso come quello del campionato di serie C, quindi potrebbero cambiare aria anche i vari Fiorillo (monitorato da Spal e Cremonese), Scognamiglio, Galano, Balzano ecc.

Il Pescara punta ad allestire un organico di valore, per una stagione di vertice tra le grandi piazze del campionato di serie C, che a tutti gli effetti può essere definito una “serie B2”.

  •   
  •  
  •  
  •