Coppa Italia Serie C, Juventus Next Gen agli ottavi: Torres ko ai supplementari (1-0)

Ad Alessandria la capolista del girone B spreca troppo e saluta il torneo già al secondo turno, incappando nella seconda sconfitta consecutiva: decide un gol di Livano Comenencia nel primo tempo supplementare. Iniezione di fiducia per la squadra di Brambilla, in difficoltà in campionato

Seconda sconfitta consecutiva per la Torres. Dopo aver incassato il primo ko in campionato in casa dell’Entella, i sardi salutano la Coppa Italia di Serie C già al secondo turno. Al Moccagatta di Alessandria sorride la Juventus Next Gen, che vince 1-0 dopo i tempi supplementari e accede agli ottavi di finale, dove l’avversario sarà la vincente di Spal-Lucchese.

Juventus Next Gen, la Coppa Italia di C si conferma "magica"

I bianconeri confermano quindi il feeling con la manifestazione. In cinque anni di vita, infatti, il club ha vinto l’edizione 2020 ed è arrivata in finale in quella della scorsa stagione, sconfitta dal Vicenza. Ha deciso un gol dell'olandese Livano Comenecia. Il risultato che dà morale alla squadra di Brambilla dopo un avvio di campionato più difficile del previsto, con sei sconfitte in 11 giornate che hanno relegato i bianconeri in zona playout. In campo sono andate formazioni parzialmente rimaneggiate in vista dei prossimi rispettivi impegni di campionato, ma nonostante questo la gara è stata molto intensa e combattuta (ben otto gli ammoniti), con occasioni da ambo le parti, in particolare nella ripresa. Più Juve nel primo tempo, anche se dopo un’occasione divorata da Anghelè in avvio la Torres ha preso le misure e non ha concesso altre opportunità.

Leggi anche:  Playoff Serie C, dove vedere Benevento-Torres: RAI, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e formazioni

Rimpianti Torres: troppi gol sbagliati, addio Coppa

Squadre più lunghe e aggressive nel secondo tempo, apertosi con una doppia occasione fallita dalla Juventus con Palumbo e lo stesso Anghelè. Poi è uscita la Torres, con Siniega, che ha messo fuori di testa da ottima posizione a metà tempo e con Fischnaller che, cinque minuti dopo il suo ingresso in campo, si è visto negare il gol da un salvataggio miracoloso di Stivanello. La risposta della Juventus è stata del giocatore di maggiore esperienza, ma al 32’ Guerra, appena entrato al pari di Comenencia, ha sprecato la possibilità di evitare i supplementari calciando alle stelle dopo un bell’assist di Hasa. Non ha sbagliato invece Comenencia in avvio del primo extra time: il gran destro su suggerimento di Valdesi ha deciso la partita, ma per evitare i rigori ci sono voluti due prodigiosi interventi di Scaglia su Scotto e Fischnaller. La Torres non esce ridimensionata e torna a casa con qualche rimpianto.

Leggi anche:  Playoff Serie C, dove vedere Catania-Avellino: RAI, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e formazioni

Coppa Italia Serie C, Juventus Next Gen-Torres 1-0: il tabellino

Marcatore: 96’ Comenencia

Juventus Next Gen (3-5-2): Scaglia; Perotti, Citi (95' Muharemovic), Stivanello; Valdesi,Scaglia, Maressa (74’ Comenencia), Doratiotto (62’ Hasa), Palumbo (89’ Savona), Ntenda (62’ Rouhi); Mbangula (74’ Guerra), Anghelè. All.: M. Brambilla.

Torres (3-4-2-1): Garau; Fabriani, Pinna, Siniega; Mandrelli (98’ Rocco), Nunziatini (74’ Lora), Cester (66’ Kujabi), Verduci (74’ Dametto); Goglino (84’ Sanat), Menabo (66’ Fischnaller); Scotto. All.: A. Greco.

Arbitro: Gemelli (Messina)

Ammoniti: Citi, Ntenda, Doratiotto, Fabriani, Goglino, Dametto, Comenencia e Sanat