Serie C, Cesena-Juventus Next Gen: le probabili formazioni. Le scelte di Toscano e Brambilla

Sabato 2 dicembre con inizio alle 16.15 all'Orogel Stadium derby tutto bianconero per la 16a giornata del girone B: i romagnoli, al comando della classifica insieme alla Torres, ospitano la squadra di Massimo Brambilla, alle prese con un inizio di stagione più difficile del previsto

Sabato 2 dicembre, alle ore 16.15, si disputerà la partita Cesena-Juventus Next Gen, valida per la 16a giornata del girone B del campionato di Serie C 2023-2024. Le formazioni allenate da Domenico Toscano e Massimo Brambilla si affronteranno all’Orogel Stadium-Dino Manuzzi per un derby cromatico bianconero che metterà di fronte due squadre protagoniste finora di cammini agli antipodi.

Serie C, Cesena-Juventus Next Gen: come c’arrivano le due squadre

Divise da 22 punti, i 36 del Cesena capoclassifica insieme alla Torres e i 14 della Juventus Next Gen quartultima, le due formazioni bianconere si presenteranno alla sfida diretta al termine di una settimana contraddistinta dai medesimi risultati. Grazie alla vittoria di Pescara, infatti, il Cesena ha confermato il comando della classifica in coabitazione. La Juventus, invece, ha battuto ’1-0 l’Arezzo, dando ossigeno ad una classifica ben più asfittica rispetto alle previsioni di inizio stagione. In settimana, poi, Cesena e Juve hanno visto interrompersi agli ottavi il cammino in Coppa Italia, battute rispettivamente da Rimini e Lucchese. I romagnoli, scesi in campo con una formazione largamente rimaneggiata, potranno ora concentrarsi unicamente sul campionato e sull’obiettivo promozione diretta, che vivrà una giornata chiave il 12 dicembre con lo scontro diretto casalingo contro la Torres. Nell’attesa della super-sfida sarà però vietato perdere colpi, sia contro la Juventus che a Recanati. Pronostico chiuso, quindi? La Juve Next Gen ha perso solo una delle ultime cinque trasferte di campionato ed è abituata a stupire, ma rischia di pagare il marcato gap in termini di qualità ed esperienza rispetto agli avversari di giornata.

Leggi anche:  Juventus, ufficiale l'esonero di Allegri. Il comunicato del club. Scelto il tecnico ad interim

Serie C, Cesena-Juventus Next Gen: i precedenti

Non ci sono precedenti ufficiali tra il Cesena e l’ex Juventus Under 23. Prima di quest’anno, infatti, la seconda squadra del club torinese era stata inserita nel girone A della Serie C fin dal 2018, anno di fondazione del club, mentre i romagnoli hanno sempre fatto parte del girone B. Allo stadio Manuzzi è però legato il ricordo della più grande impresa sportiva compiuta dalla “Juve B” nella sua giovane storia. Nell’impianto romagnolo, infatti, l’allora Juve Under 23, allenata da Fabio Pecchia, conquistò la Coppa Italia Serie C superando 2-1 la Ternana nella finale secca giocata il 27 giugno 2020. A decidere la gara furono i gol di Mattia Brunori, oggi capitano del Palermo, e di Hamza Rafia, attuale centrocampista del Lecce. In campo in quella Juve c’era tra gli altri anche Nicolò Fagioli, mentre Rade Dragusin rimase in panchina per 90 minuti.

Leggi anche:  Vicenza-Taranto, streaming gratis e diretta tv Rai Sport o Antenna Sud? Dove vedere playoff Serie C

Serie C, le probabili formazioni di Cesena-Juventus Next Gen

Le probabili formazioni del match Cesena-Juventus Next Gen, valido per la 16a giornata del campionato di Serie C, girone B, in programma sabato 2 dicembre alle ore 14. Dopo l’ampio turnover in Coppa Italia Toscano manderà in campo la formazione titolare, cambiando 11/11 rispetto alla squadra che ha ceduto al Rimini in Coppa. C’è abbondanza in attacco, dove saranno Ogunseye e Kargbo a partire dalla panchina. Dall’altra parte Brambilla potrà tornare a contare su Huijsen, “liberato” da Allegri grazie al ritorno di Danilo, con avanzamento di Savona in fascia. Ancora con i grandi Nonge, oltre a Yildiz, in attacco straordinari al fianco di Guerra staffetta tra Anghelè e Cerri, reduci dalle fatiche di Coppa.

CESENA (3-4-1-2): Pisseri; Pieraccini, Prestia, Silvestri; Adamo, Francesconi, De Rose, Donnarumma; Saber; Corazza, Shpendi. All.: D. Toscano.

Leggi anche:  Playout Serie C, dove vedere Recanatese-Vis Pesaro: RAI, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e formazioni

JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Daffara; Huijsen, Poli, Muharemovic; Savona, Comenencia, Palumbo, Hasa, Turicchia; Guerra, Cerri. All.: M. Brambilla.