Serie C, Turris-Brindisi: le probabili formazioni. Le scelte di Caneo e Roselli

Venerdì 22 dicembre alle 18.30 al Liguori si giocherà un delicatissimo scontro diretto per la salvezza: di fronte terzultima e penultima del girone C. Corallini a secco di vittorie da 11 giornate, pugliesi a caccia di continuità dopo il buon avvio della gestione Roselli

Venerdì 22 dicembre, alle ore 18.30, si disputerà la partita Turris-Brindisi, valida per la 19a giornata del girone C del campionato di Serie C 2023-2024. Le formazioni allenate da Bruno Caneo e Giorgio Roselli si affronteranno allo stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco dando vita ad uno scontro diretto per la salvezza che metterà in palio punti preziosi per cercare di chiudere il girone d’andata fuori dalla zona playout.

Serie C, Turris-Brindisi: come c’arrivano le due squadre

Nell'ultima giornata del girone d'andata si affronteranno sei delle ultime otto della classifica, essendo in programma anche Messina-Monopoli e Virtus Francavilla-Potenza. Nel turno precedente quattro delle ultime cinque della graduatoria sono riuscite a fare punti, seppur solo pareggiando. Tra queste anche Turris e Brindisi, al termine però di gare molto diverse. I corallini hanno impattato 3-3 contro il Monterosi ultimo della classe, dopo essere stati sotto 2-0 e poi avanti 3-2. Un risultato quindi interlocutorio, ma la squadra di Caneo (assente contro il Brindisi causa squalifica dopo l’espulsione rimediata contro i laziali), che pure ha allungato a quattro la serie positiva, è a secco di vittorie da 11 giornate. Ben diverso l’1-1 del Brindisi contro il Picerno secondo in classifica. I pugliesi, a -3 dalla Turris, hanno raccolto il secondo risultato utile in tre partite della gestione Roselli dopo la vittoria di Sorrento. La svolta dopo l’esonero di Danucci sembra quindi esserci stata, così al Liguori i biancoblu cercheranno di approfittare della crisi di risultati dei rivali di giornata per cercare il quarto successo stagionale in trasferta che potrebbe valere un prezioso aggancio in classifica.

Leggi anche:  Juventus Next Gen-Carrarese, streaming gratis e diretta TV Rai Sport o Sky? Dove vedere playoff Serie C

Serie C, Turris-Brindisi: i precedenti

Sono 16 i confronti diretti cui hanno dato vita Turris e Brindisi, distribuiti in un arco di tempo di oltre 40 anni. Solo i primi quattro di essi, però, sono stati giocati tra i professionisti, tra il 1971 e il 1982, mentre le rimanenti quattro sfide hanno avuto come palcoscenico la Serie D. Il bilancio delle sfide disputate in Campania vede in vantaggio i corallini, vittoriosi in quattro circostanze, compreso il 4-2 del 13 aprile 2014, ultimo precedente in assoluto. Due i successi del Brindisi, l’ultimo dei quali risale al 14 settembre 2008 (1-0). Altrettanti i pareggi, ma il segno X non esce dal 23 maggio 1982 (1-1).

Serie C, le probabili formazioni di Turris-Brindisi

Le probabili formazioni del match Turris-Brindisi, valido per la 19a giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma venerdì 22 dicembre alle ore 18.30. Nella Turris, che sarà guidata in panchina dal secondo di Caneo, Lorenzo Salvatore, probabile ritorno al 4-3-3 base. Frascatore e Maniero dovrebbero partire dalla panchina. In casa Brindisi Roselli è pronto a dare fiducia alla formazione vista nelle ultime partite.

Leggi anche:  Playoff Serie C, dove vedere Catania-Avellino: RAI, Sky o DAZN? Diretta TV, streaming e formazioni

TURRIS (4-3-3): Fasolino; Cocetta, Esempio, Maestrelli, Cum; Franco, Scaccabarozzi, Burgio; Giannone, De Felice, Nocerino. All.: B. Caneo (in panchina L. Salvatore).

BRINDISI (3-5-2): Albertazzi; Gorzelewski, Bizzotto, Bellucci; Albertini, Valenti, Lombardi, Malaccari, Nicolao; Ganz, Bunino. All.: G. Roselli.