Esonero Ancelotti. Libero per il Milan?

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

esonero ancelottiNonostante la vittoria in Europa League non può di certo dormire sogni tranquilli Vincenzo Montella, già, perché l’esonero Ancelotti al Bayern Monaco dopo la disastrosa disfatta in Champions ha messo seriamente sulla graticola il coach campano che ora rischia veramente l’esonero.

Carlo Ancelotti è una sorta di simbolo per il Milan e tutti lo vorrebbero nuovamente a Milanello proprio in questa fase di transizione che vede un Milan nuovo sfidare l’Europa e il mondo. La nuova società a proprietà cnese ha infatti bisogno di un faro, ovvero di qualcuno che ha fatto la storia del Milan, e Mirabelli e Fassone sembrano aver puntato fortemente sul buon vecchio Carletto, che sarebbe dovuto arrivare la prossima stagione alla fine del campionato tedesco se Montella non avesse raggiunto i risultati sperati.

L’esonero del tecnico reggiano ha però accellerato tutto, e il Milan potrebbe contattare fin da subito l’ex Bayern, prima che la concorrenza possa soffiarglielo. C’è in vista quindi un probabile esonero per l’aeroplanino che paga la sconfitta contro la Sampdoria in campionato e che probabilmente non mangerà il panettone a Natale.

In virtù del grande sforzo economico fatto è doveroso che il Milan acciuffi la Champions, per questa ragione il cambio diventa quasi obbligato. Che dire di Montella? Sicuramente ha in mano una ferrari che però sembra andare un po a rilento, come se avesse un motore diesel invece che un turbo a benzina. Alla lunga sicuramente il diesel si fa sentire, ma nel calcio, specialmente in una piazza come Milano, servono risultati immediati, un po come sta facendo Spalletti all’Inter, e gli sbagli non sempre vengono perdonati. Al Milan manca entusiasmo, proprio quello che potrebbe dare Ancelotti che già con la sua presenza non può che far pensare alla grandissima i tifosi. Montella comunque può ancora giocarsi le sue carte, e noi tutti auspichiamo nella sua permanenza almeno fino a fine stagione, dopo di che si tireranno le somme.

  •   
  •  
  •  
  •