Il Liverpool vuole il Papu Gomez, l’Atalanta trema e prepara le contromosse

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
Papu Gomez

Alejandro “Papu” Gomez

Potrebbe essere il Papu Gomez il sostituto di Philippe Coutinho al Liverpool. Questo è quanto riportato dal “Daily Mirror” che, essendo molto vicino alla compagine inglese, mette in evidenza quanto il numero 10 dell’Atalanta sia adatto a sostituire il venticinquenne brasiliano appena ceduto dai Reds al Barcellona per 160 milioni di euro.

Alejandro Gomez, noto a tutti come il Papu, ventinovenne di Buenos Aires, anche quest’anno sta deliziando il pubblico bergamasco e non solo, con i suoi numeri e le sue giocate. Questa stagione ha già messo in tasca 7 gol e 8 assist, e l’idea di trasferirsi in un club blasonato come il Liverpool che potrebbe portarlo alla definitiva consacrazione non è un fattore da sottovalutare.
Al momento pare solo una voce, ma anche secondo Tuttosport sarebbe proprio l’argentino classe ’88 l’erede designato da Klopp per sostituire l’appena ceduto Coutinho. L’Atalanta però ha pronto un secco “no” per la cessione a gennaio ma è pronta eventualmente a cautelarsi perché, davanti ad un’offerta pesante, la Dea e Percassi potrebbero quantomeno vacillare.

Atalanta, non solo Papu Gomez: via Kurtic arriva Giaccherini?

Nel frattempo la squadra di Gasperini studia il mercato invernale. I nerazzurri sono impegnati nella ricerca del sostituto di Kurtic, ceduto per 5 milioni di euro alla Spal. La Dea pensa a Giaccherini del Napoli che tra le fila azzurre non ha mai trovato spazio a causa del poco turnover di Sarri. L’ex della Juve e anche della Nazionale, è un profilo che ha sempre avuto il suo fascino. Giak è infatti un giocatore duttile e troverebbe sicuramente spazio negli schemi offensivi del Gasp. L’Atalanta ci pensa ma avrebbe anche un’altra alternativa: il nome è quello di Allan Saint-Maxim, giocatore del Nizza ma dal costo decisamente superiore a quello dell’attuale esterno del Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •