Mercato Roma, Monchi va da Raiola: nel mirino c’è un figlio d’arte

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Mercato Roma – Sempre attivo sul mercato il DS spagnolo Monchi, ma questa volta l’obiettivo è quello di svecchiare la rosa abbassando la media attuale di 27,3 anni. La Roma, complice anche l’ottimo piazzamento in Champions League, ha portato nelle casse ossigeno puro, il che significa nessuna cessione obbligata. Ma il DS giallorosso vorrebbe inserire e rinforzare la rosa a disposizione di Di Francesco con dei giovani promettenti.

Uno dei nomi più promettenti del panorama calcistico europeo è quello del classe 1999 dell’Ajax Justin Kluivert. Si, proprio Kluivert, figlio di Patrick, ex Ajax, Milan e Barcellona. Il talentino olandese fa parte ovviamente di una delle scuderie più pregiate del calcio, quella rappresentata da Mino Raiola. Monchi, visto la folta concorrenza, soprattutto quella derivante dalla Premier League, avrebbe già avuto un primo contatto con il procuratore, anticipando tutti.

Justin Kluivert proviene da uno dei vivai di calcio giovanile più produttivo d’Europa, quello dell’Ajax. L’elenco dei giocatori usciti dalla “cantera” olandese, è già un ottimo biglietto da visita se pensiamo a tutti i campioni che hanno vestito la maglia dei lancieri. Da Van Basten a Ibrahimovic, da Rijkaard a Bergkamp, fino ad arrivare a Luis Suarez, Seedorf e Kluivert, il padre di Justin. Il giovane attaccante olandese è dotato di un ottima tecnica e velocità e grazie alla sua duttilità, può essere impiegato sia come ala sulla fascia di sinistra che su quella di destra. Al suo secondo anno con la maglia dei lancieri, all’età di 19 anni, ha totalizzato in Eredivisie ben 38 presenze e 9 reti segnate, niente male per la sua età. Inoltre, il 26 marzo di quest’anno, ha fatto il suo esordio con la nazionale olandese nell’amichevole disputata contro il Portogallo, subentrando a Memphis Depay.

  •   
  •  
  •  
  •