Milan, per Suso ultima recita domenica a San Siro?

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
FLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Domenica pomeriggio ultima partita di Campionato del Milan a San Siro, la squadra di Gattuso deve difendere il sesto posto dall’ultimo disperato attacco della Fiorentina, la qualificazione in Europa League è troppo importante per un Milan che ha comunque deluso. Come in tutti i finali di stagione sarà anche tempo di bilanci, e di addii, molti calciatori lasceranno il club rossonero, ed a sorpresa potrebbe farlo anche  uno dei pochi che quest’anno ha fatto la differenza. Stiamo parlando di Suso, un giocatore che arrivato a Milanello nella sessione di mercato invernale del 2015 quasi in punta di piedi, è cresciuto enormemente forse anche grazie al prestito al Genoa, e quest’anno con le sue giocate e le sue reti (6 in totale fino ad oggi), ha trascinato il Milan fino al sesto posto.

Il Milan ha blindato Suso con una clausola rescissoria del valore di 38 milioni di euro, ultimo rinnovo del contratto nel settembre del 2017 con scadenza nel 2022. I 38 milioni appaiono un pò pochini per cercare quanto meno di trattenerlo a Milano, per l’esterno spagnolo si potrebbe prospettare un trasloco oltremanica, visto che risulta molto apprezzato in Premier League. Staremo a vedere, nel frattempo Suso domenica dovrà trascinare i suoi compagni alla qualificazione in europa per tentare di salvare una stagione in chiaro scuro del Milan, e perchè no anche per salvare la panchina di Gattuso.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,