Mercato Roma, Alisson può finanziare l’assalto a Chiesa

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo i botti d’inizio giugno, i tifosi della Roma si sono rassegnati all’inevitabile: un’importante cessione ci sarà. Tutte le strade portano ad Alisson, che sembra destinato al Real Madrid, ma con il ricavato potrebbe cominciare una nuova finestra di mercato per i giallorossi, che sognano il grande colpo e, secondo i maggiori portali di calciomercato, questo colpo potrebbe essere Federico Chiesa. Nel frattempo, anche Nainggolan sembra destinato all’addio, lo avrebbe ammesso lui stesso ad alcuni tifosi. Il Chelsea continua a pensare alla clausola di Manolas, ma l’ultima parola sulla questione spetterà comunque al difensore greco, che sarà libero di accettare o rifiutare il trasferimento.

MERCATO ROMA, ALISSON FINANZIA CHIESA? – Non tutto il male viene per nuocere, almeno così si dice. Con De Gea pronto a rinnovare il suo contratto con il Manchester United, al Real Madrid non resta altro che tentare l’assalto ad Alisson Becker, l’estremo difensore della Roma. I giallorossi si preparano ad incassare una cifra superiore ai 70 milioni di euro, con la quale poter finanziare almeno due colpi: uno, ovviamente, sarà il sostituto del brasiliano (si parla di Areola, che può lasciare il Paris Saint Germain per 20 milioni circa), l’altro, secondo quanto riportato da calciomercato.com e da molti altri portali online, potrebbe essere Federico Chiesa. Dopo l’offerta che i viola avevano rispedito al mittente da 40 milioni, è pronto un nuovo assalto giallorosso e Monchi sarebbe disposto a mettere sul piatto una cifra pari a 50 milioni di euro.

MERCATO ROMA, NAINGGOLAN CONFESSA: “MI VOGLIONO VENDERE” – Tra Nainggolan e la Roma qualcosa si è rotto. La società capitolina avrebbe detto basta alle uscite social del belga e la cessione sembra ormai inevitabile. A conferma di tutto questo arriva un’indiscrezione rilasciata da “la Gazzetta dello Sport”: un paio di giorni fa, a Fiumicino, il ninja avrebbe confessato ad alcuni tifosi che la Roma ha deciso di venderlo. Intanto, ieri si è concesso una giornata di relax e svago in un circolo sportivo dove si è dilettato nel padel. Molti tifosi lo hanno, ovviamente, riconosciuto e hanno chiesto lumi sul suo futuro, ma lui si è limitato a dispensare qualche sorriso. L’Inter lo aspetta e Spalletti è pronto a riabbracciarlo, con lui i rapporti sono sempre stati ottimi. Manca l’accordo tra i due club, ma le sensazioni sono positive.

MERCATO ROMA, IL CHELSEA FA SUL SERIO PER MANOLAS – Non solo Alisson e Nainggolan preoccupano i tifosi. Sul mercato, ma non per suo volere, potrebbe finire anche Kostas Manolas, sul cui contratto vige una clausola rescissoria di poco inferiore ai 40 milioni di euro. Su di lui è più che vivo l’interesse del Chelsea che, come riporta Sportitalia, è pronto ad annunciare Maurizio Sarri sulla propria panchina ed ha messo nel mirino proprio il difensore greco. Se l’affare dovesse andare in porto, i blues ricomporrebbero la coppia già ammirata in giallorosso tra Manolas e Rudiger, ma non è detta l’ultima parola perché questa spetterà proprio al difensore, che sarà liberissimo di scegliere se accettare o meno una cessione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,