Calciomercato, casting Juve per l’attaccante

Pubblicato il autore: SAP Segui

Le ultime ore in casa bianconera sono state travagliate e ricche d’apprensione, difatti, Daniele Rugani è risultato positivo al tampone del COVID-19.
Il difensore classe ’94 dovrà rimanere in quarantena, così come, i propri compagni di squadra e gli eterni avversari dell’Inter per prevenire il contagio di questo virus, che ricordiamo, è stato nella giornata di ieri ufficialmente dichiarato come pandemia.
Difficile che la Juventus possa affrontare il Lione nel ritorno degli ottavi di Champions League, ed a questo punto della vicenda sembra ancora più difficile, che il campionato possa regolarmente riprendere.

Nonostante la situazione di stallo Fabio Paratici non è abituato a rimanere fermo, e nel frattempo, studia il piano per portare un “nuovo numero 9” alla corte di Madama, in un calciomercato che rischia di essere più lungo e intricato del solito, e che prevede la partenza di giocatori del calibro di Gonzalo Higuain.
Nella lista di Paratici spiccano 4 nomi che farebbero gola ai più grandi Top Club europei e che avranno l’arduo compito di affiancare Cristiano Ronaldo.

 


MAURO ICARDI 

L’argentino vive un’ennesima stagione da separato in casa con i compagni del PSG, Neymar e Mbappè su tutti, che a loro volta non vivono un idillio con l’ex capitano nerazzurro. Nella super sfida di ritorno con il Dortmund, andata in onda ieri sera al Parco dei PrincipiMaurito non ha trovato spazio neanche per un minuto. I bianconeri, dal canto loro, sono sempre attenti sulla situazione del numero 9.
La valutazione è di circa 70 milioni, nell’attesa di capire come si muoveranno i parigini, se decideranno di riscattarlo o meno, e quale sarà la loro strategia.

TIMO WERNER

Il forte attaccante classe 1996 in forza al RedBull Lipsia è uno dei bomber più appetibili e prolifici del panorama mondiale.
Liverpool, Juventus, Inter, Barcellona e Bayern Monaco sembrano pronti a pagare la clausola da 60 milioni presente sul contratto del tedesco. Nel frattempo, Werner continua a collezionare prestazioni convincenti segnando, difatti, la bellezza di 25 reti e 10 assist.

ERLING HAALAND

Reduce dalla cocente sconfitta contro il PSG l’attaccante del Borussia Dortmund rappresenta per qualità, età (classe 2000) e prezzo uno degli attaccanti più ricercati dai top club.
Il giocatore ha rifiutato in questa sessione di calciomercato le lusinghe di Manchester United e Juventus accasandosi proprio alle vespe di Dortmund, facendosi inserire però, una clausola valida per il 2022 di 75 milioni.
La Juventus, al fronte dei buonissimi rapporti col manager Mino Raiola, è fiduciosa di non dover necessariamente affondare il colpo nella prossima finestra di mercato.
Quest’anno Haaland saluta la Champions League in qualità di secondo marcatore (10 gol), ma prenota il biglietto per essere il miglior attaccante del futuro.

HARRY KANE

Secondo la stampa inglese, Harry Kane sembra sempre più deciso a lasciare il Tottenham ed avrebbe addirittura avvisato Josè Mourinho che questi sarebbero i suoi ultimi mesi a Londra.
Il giocatore fa gola alla Juventus che deve però necessariamente far fronte al prezzo del cartellino del giocatore inglese che supera i 120 milioni.
Gli Spurs non sarebbero contrari ad una sua cessione che innescherebbe una rivoluzione resa necessaria dagli insuccessi stagionali e che, molto probabilmente, costringeranno i londinesi a rimanere esclusi dalle competizioni europee.
In tal caso, il mirino si sposterebbe su Timo Werner, considerato per caratteristiche e prolificità, il sostituto ideale dell’Uragano Kane.

  •   
  •  
  •  
  •