Juventus, in Spagna: Ronaldo verso l’addio

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Tutto il mondo è fermo per la pandemia da Coronavirus, così come il mondo del calcio, ad eccezione del calciomercato. Sono tante le squadre che stanno cercando di organizzare la ripresa e la stagione successiva. Non poteva mancare all’appello dei rumors di mercato Cristiano Ronaldo. CR7 che in questo momento si trova in isolamento a Funchal, sull’isola di Madeira in Portogallo. Secondo quanto riportato dal portalo spagnolo “Diario Gol”, infatti, si farebbero insistenti le voci su un presunto addio dell’asso portoghese alla Juventus, con destinazione PSG.  I parigini sarebbero pronti a ricoprirlo d’oro in caso d’addio di Neymar a fine stagione, sognando un attacco stellare insieme a Mbappè. Sempre secondo il portale spagnolo, sulle tracce di Cristiano Ronaldo ci sarebbe anche una sua vecchia conoscenza, ovvero il Manchester United,  anche se, in questo caso, pesa molto la sua qualificazione in Champions League.

Da Torino, però, fanno sapere di non voler lasciare partire Ronaldo e Agnelli ha più volte dichiarato che non lascerà Torino, anzi, di voler rinnovare il contratto fino al 2024, quindi fino all’età di 39 anni. La media gol di Ronaldo, in questa stagione, è pazzesca, con 21 reti in 22 presenze in Serie A. Inoltre, l’asso portoghese, ha eguagliato il record di 11 partite a segno nel campionato di Serie A. Record ottenuto contro la Spal e che gli ha permesso di raggiungere Battistuta e Quagliarella. Se questi, quindi, sono dati rassicuranti, che fanno sì che Ronaldo rimanga alla Juve, dall’altra parte, invece, c’è un bilancio societario da rispettare. Infatti, la Juventus ha fatto registrare un rosso di 50 milioni di euro nel primo semestre dell’esercizio 2019/2020, motivo per cui, di fronte ad un’offerta faraonica, si inizierebbe a tentennare.

Insomma, come ogni stagione, il futuro di Cristiano Ronaldo viene messo in discussione e i tifosi sperano di vederlo vestire bianconero ancora nella prossima stagione e chissà, magari vederlo alzare quella coppa dalle grandi orecchie che da tempo manca nella casa della Vecchia Signora.

  •   
  •  
  •  
  •