Calciomercato Juventus: le ultime su Higuaín e Rabiot

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Il calciomercato Juventus non conosce battuta d’arresto: neppure con la stagione ancora da concludere (e chissà se sarà mai possibile farlo, considerata la situazione emergenziale relativa alla pandemia di Coronavirus) le indiscrezioni e le trattative vivono attimi di sosta. In questo frangente, tuttavia, a generare dei veri e propri casi all’interno della rosa bianconera è stato proprio il contesto attuale, nel quale si sono registrati ritardi considerevoli nei rientri a Torino (non ancora avvenuti) da parte di due tesserati della società campione d’Italia: Gonzalo Higuaín e Adrien Rabiot.

Calciomercato Juventus: il futuro di Higuaín e Rabiot

Il bomber si trova attualmente in America Latina, accanto alla mamma gravemente malata. Il Pipita ha approfittato di questo momento di stallo del calcio per stare vicino a lei e sostenerla nella sua battaglia e avrebbe anche accarezzato il pensiero di tornare a vivere e giocare in Argentina, magari proprio al River Plate, dove tutto ha avuto inizio. Stando a quanto raccolto da “La Gazzetta dello Sport”, Higuaín però avrebbe superato questo momento delicato e sarebbe pronto a fare ritorno alla Continassa a partire da venerdì 15 maggio 2020. Completamente opposta, sempre secondo la “rosea”, la volontà di Rabiot: il centrocampista transalpino, giunto all’ombra della Mole Antonelliana in estate a parametro zero dopo essersi svincolato dal PSG, avrebbe comunicato al club bianconero che resterà in Francia il più a lungo possibile. Rapporto definitivamente incrinato e cessione in vista per lui?

  •   
  •  
  •  
  •