Gattuso scarica Milik: “Trovi una soluzione”

Pubblicato il autore: Vinz Segui


Gli azzurri di Gennaro Gattuso continuano a macinare ottimi risultati in questa fase di pre-campionato. La netta vittoria per 4 a 0 sul Pescara non basta a spegnere le voci di calciomercato. A tenere banco in casa Napoli sono le possibili cessioni di Koulibaly e Milik. In particolar modo è la situazione dell’attaccante polacco a infastidire, non poco, il tecnico calabrese.

Gattuso duro con Milik

Nel post-partita di Napoli-Pescara l’allenatore dei partenopei parla senza troppi giri di parole: “Milik? L’anno scorso siamo stati chiari, sia io che la società, doveva rinnovare ma per sua scelta non l’ha voluto fare e sa come la pensiamo, se non trova una soluzione abbiamo già preso due attaccanti e non sarà facile per lui”. Gennaro Gattuso commenta anche la mancata convocazione di Llorente: “Non mi sembrava corretto tenere Llorente in panchina per farlo entrare di nuovo solo nei minuti finali e per questo non l’ho inserito nel gruppo per l’amichevole”.
Differente secondo il tecnico è la situazione di Koulibaly: “Ha un valore preciso, se la società non ottiene i soldi che chiede non andrà via. Ma è un discorso diverso da Milik”.

Le dichiarazioni sulle prestazioni di Osimhen e Petagna

Se da una parte il match di Osimhen contro il Pescara ha deluso le aspettative, dall’altro lato si è visto un Petagna in grande spolvero. Gennaro Gattuso commenta così la partita dei due:” Osimhen non si è allenato ieri e si vede che oggi era un po’ sulle game, Petagna ha fatto molto bene”.

  •   
  •  
  •  
  •