Pogba, ESPN: “Ecco l’offerta della Juventus”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Non vogliono placarsi le voci che vedono Pogba tornare alla Juventus. La Vecchia Signora sarebbe ansiosa di riportare il centrocampista francese alla propria coorte per la prossima stagione, complice anche le parole di Mino Raiola degli scorsi giorni in cui annuncia che Pogba ha intenzione di lasciare Manchester e di non rinnova il contratto. Quello attuale terminerà nel 2022, in quanto la società inglese ha esercitato l’opzione di proroga di un anno. Tutti gli indizi sono a favore di un ritorno di Pogba a Torino, come dimostrato dal follow del francese classe 1993 alla società bianconera su Instagram.

Ora la vicenda sul ritorno di Pogba a Torino acquista un nuovo capitolo che vede al centro Bernardeschi e Paulo Dybala. La bomba di calciomercato l’ha lanciata il noto emittente televisivo ESPN che profila il futuro delle rose delle due squadre. Nonostante le parole d’amore nei confronti della Juventus, quindi, il fantasista argentino sarebbe al centro di un clamoroso scambio con il Manchester United.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Milan Serie A, streaming e diretta tv Sky o DAZN?

Il ritorno di Pogba, i dettagli dell’operazione

Secondo ESPN, quindi, la Juventus avrebbe presentato questo clamorosa offerta al Manchester United, che, però, non si concretizzerà già questo Gennaio, ma la prossima estate. Il club italiano capitanato da Andrea Agnelli sa benissimo di non riuscire a soddisfare le richieste economico dello United, per questo motivo starebbe valutando altre opzioni per riuscire a riportare Pogba a Torino. Al centro della trattativa è rientrato anche Dybala, vicino già ai Red Devils nel 2019, con l’accordo saltato tra Juventus e United saltato proprio per volontà della Joya di restare a Torino. Ora il futuro del numero 10 bianconero è incerto, con un rinnovo che tarda ad arrivare, nonostante le parole d’amore nei confronti della Vecchia Signora nel post-partita con il Genoa: “Contratto? C’è tanta gente che parla, ma il mio procuratore è stato a Torino per tanto tempo e non è stato ancora chiamato. Quindi, mi dispiace che si parli di soldi e di cifre, sono cose inventate che mettono le persone contro di me”.

 

Leggi anche:  Pasquale Bruno contro Cuadrado: "Ha rotto i c******i, è sempre per terra!"

La situazione, ora, è ben diversa rispetto a 2 anni e mezzo fa. Ora bisogna vedere se Dybala sarà disposto ad accettare la destinazione inglese. In caso di rifiuto da parte del l’argentino, si pensa anche ad uno scambio tra Pogba e Cristiano Ronaldo, con i due giocatori che farebbero ritorno ai lor ex club. Nelle prossime settimane si saprà di più, ma il Manchester United non è disposto ad accettare un’offerta bassa per Pogba.

  •   
  •  
  •  
  •