Ronaldo, addio alla Juve? Solskjaer lo vuole allo United. E Pogba…

Pubblicato il autore: Gabriele Prillo


Acque agitate in casa Juventus. Alla stagione fallimentare della squadra di Pirlo, si è aggiunto un problema da 30 milioni di euro annui. Dopo la deludente prestazione con il Parma, Cristiano Ronaldo sembra sia sempre più insofferente. Una maglietta gettata a terra e un pallone scagliato in tribuna, questi sono solo gli ultimi segnali di un Ronaldo furioso. Il campione portoghese è insoddisfatto della stagione in corso, per il mancato Scudetto e per l’ennesima eliminazione precoce dalla Champions League. Ed ora Ronaldo pensa all’addio: destinazione United.

Juve, occhio a Solskjaer: “Rivorrei Ronaldo allo United”

La malinconia di Ronaldo chiama, il Manchester United risponde. A differenza del Real Madrid, con Florentino Perez che ha prontamente chiuso ad un possibile ritorno del campione lusitano, Solskjaer sarebbe contento di riabbracciare il suo ex compagno di squadra. Il 5 volte pallone d’oro ha ancora voglia di competere ai massimi livelli nel calcio europeo. Da questo punto di vista i Red Devils potrebbero garantirgli la possibilità di lottare per nuovi successi nella fase conclusiva della sua straordinaria carriera. Ma soprattutto la destinazione Manchester rappresenterebbe la chiusura di un cerchio per CR7, il ritorno al primo amore, dove tutto è iniziato.

Leggi anche:  Asta di riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco i consigli!

Jorge Mendes in azione

Secondo la Gazzetta dello Sport, Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, avrebbe già avuto i primi contatti con la società inglese per un clamoroso ritorno nella prossima estate. Pur di tornare a Manchester il portoghese sarebbe disposto ad una riduzione dell’ingaggio, anche se difficilmente accetterà una proposta sotto i 20 milioni di euro netti a stagione. I calciatori più pagati allo United sono De Gea, portiere spagnolo che percepisce 22 milioni annui, e Pogba, centrocampista francese che ne guadagna 17. Proprio quest’ultimo potrebbe essere la chiave per il ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester. Il “Polpo” non ha mai fatto mistero che gradirebbe un ritorno a Torino. E la Juve sarebbe ben contenta di riaccoglierlo, per dare nuova linfa ad un centrocampo che negli ultimi anni ha perso qualità. Le carte sono sul tavolo, l’ipotesi CR7-United non è più una suggestione.

  •   
  •  
  •  
  •