Mercato Fiorentina le novità sulle trattative

Pubblicato il autore: andrea terreni Segui


Mercato Fiorentina, le novità sulle trattative dei viola alla ricerca di almeno 5 acquisti. Lo svolgimento degli Europei di calcio rende più difficile la possibilità di concludere accordi anticipando i tempi, ma questo non sta scoraggiando la coppia Pradè-Burdisso che provano a regalare a Gattuso una serie di rinforzi mirati.

Sergio Oliveira si farà, le distanze sembrano appianabili

La trattativa che porterà Sergio Oliveira dal Porto in riva all’Arno è in un momento di stallo, ma le distanze tra i due club sembrano sanabili e l’accordo col giocatore era già stato trovato. Alla fine per una cifra tra i 15 e i 20 milioni di euro Gattuso avrà il centrocampista richiesto per completare il duo in mediana assieme al marocchino Amrabat.

Mercato Fiorentina, le novità sugli esterni difensivi

Uno dei reparti che verrà maggiormente rivoluzionato sarà quello delle corsie laterali difensive. Mentre il reparto centrale sembra poter non subire scossoni quello laterale è destinato a cambiare. A sinistra piacciono Augello della Sampdoria e Lykogiannis del Cagliari, ma si è fatta strada una clamorosa ipotesi Junior Firpo del Barcellona, su cui ci sono anche alcune big. A destra si aspetta di decidere su Lirola. In caso di cessione si piomberebbe su Celik del Lille oppure su un pupillo di Burdisso, Weigandt del Boca.

Leggi anche:  Inter, Lautaro Martinez verso la Premier League

Mercato Fiorentina, le novità per l’attacco

Confermata l’intenzione di blindare Vlahovic almeno per un’altra stagione, Gattuso lancerà Castrovilli come centrale dei tre trequartisti e spera di aver già trovato un nuovo Zielinski.

Sugli esterni offensivi si cambierà, aspettando il ritorno di Sottil dal Cagliari e la soluzione della telenovela sul rinnovo di Ribery. I nomi in gioco sono abbastanza delineati: Goncalo Guedes del Valencia e Nico Gonzalez dello Stoccarda sono i preferiti di Gattuso.

Entrambi hanno valutazioni importanti intorno ai 25 milioni di euro. Il Valencia è già sceso abbastanza dall’iniziale valutazione di 40 milioni, mentre lo Stoccarda non sembra voler trattare sul prezzo e si potrebbe cercare una formula alternativa per spalmare l’esborso. Nel frattempo però su entrambi i calciatore si è alzato lo spettro di Paratici, che per il suo Tottenham sta cercando un esterno offensivo.

  •   
  •  
  •  
  •