Calciomercato Lazio, è ufficiale il ritorno del brasiliano

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

I tifosi della Lazio sperano di ritrovare il fantastico calciatore che ha vestito la maglia biancoceleste dal 2013 al 2018. I due anni in Inghilterra per Felipe Anderson lo hanno visto protagonista di alti e bassi con la maglia del West Ham, società che nel 2020 lo ha poi ceduto in prestito al Porto dove ha collezionato solo 5 presenze. Nel frattempo è tornato in Inghilterra, ma solo momentaneamente: è fatta per il suo ritorno a Roma.

Felipe Anderson torna in Italia

Felipe Anderson torna alla Lazio dopo 177 presenze, 34 gol e ben 39 assist. Lotito chiude un’operazione fantastica, riportando a Roma il brasiliano che ha incantato i tifosi biancocelesti. Ceduto agli inglesi del West Ham nel 2018 per 38 milioni di euro, il classe 93′ dopo una fantastica prima stagione con gli Hammers (36 presenze e 9 reti in Premier League) ha deluso nella seconda mettendo a segno una sola rete in 27 presenze. L’anno successivo è stato prestato al Porto dove è sceso in campo solo 5 volte. Ora tenta il rilancio alla Lazio. Lazio che lo ha acquistato per 3 milioni di euro più il 50% dell’eventuale cessione da versare nelle casse del West Ham. Un vero e proprio capolavoro del presidente Lotito che acquista quasi a 0 un calciatore venduto 3 anni fa a 40 milioni di euro.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Lazio Roma: diretta tv e streaming

Il brasiliano torna alla Lazio carico di aspettative e convinto di poter fare nuovamente bene con i biancocelesti. Potrebbe avere un arduo compito: sostituire Luis Alberto. Lo spagnolo è in “guerra fredda” con la società e ha chiesto la cessione. Ha apertamente dichiarato di voler lavorare nuovamente con Simone Inzaghi sarebbe favorevole a un trasferimento all’Inter. I neroazzurri, però, dovrebbero prima cedere e la valutazione imposta da Lotito di 50 milioni spaventa. Su di lui anche Siviglia, Juventus e Milan, con questi ultimi che avrebbero già avanzato una proposta di prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni: secco no di Lotito.

  •   
  •  
  •  
  •