Il Milan punta Brozovic dell’Inter

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Quasi fatta per il rinnovo di Lautaro Martinez, come anticipato dalle parole di Marotta: “Lautaro? A breve annunceremo il rinnovo e sarà un rinnovo importante. Non perdiamo di vista il futuro del club. Bisogna avere il giusto mix, da una parte abbiamo un campione come Dzeko e dall’altra un talento in prospettiva come Lautaro”. Dopo Lautaro sarà il momento di Barella, pronto a prendere la fascia di capitano l’anno prossimo e con adeguamento di ingaggio. La questione più spinosa, ad oggi, è quella legata a Brozovic che va in scadenza nel 2022. Il croato ha intenzione di rinnovare ma chiede 6 milioni di euro, ferma a 5 la proposta dell’Inter. Brozovic che chiede una cifra superiore a quella percepita da Calhanoglu – 5,5 milioni di euro l’ingaggio del turco ex Milan. E in questa fase di stallo del rinnovo di Brozovic potrebbe inserirsi proprio il Milan.

Leggi anche:  Brutta tegola per Inzaghi, l'attaccante salterà il derby

Il Milan, indispettito dalle voci riguardanti l’interesse dei neroazzurri per Kessié, tenta lo sgarbo ai neroazzurri. Brozovic, però, ha dichiarato apertamente di voler proseguire in neroazzurro. Sul croato ci sarebbe anche il ricchissimo Newcastle, il PSG e il Manchester United (che potrebbe perdere Donny Van den Beek).

Il rinnovo di Brozovic, però, non sembra preoccupare l’Inter, con la società neroazzurra convinta di riuscire a trovare l’accordo col croato.

  •   
  •  
  •  
  •