L’Atalanta spinge su Boga: può arrivare già a gennaio

Pubblicato il autore: Mattia Passariello Segui


L’Atalanta potrebbe aggiungere un’altra freccia all’arco del suo già ben nutrito attacco: la Dea punta infatti forte sull’esterno offensivo del Sassuolo Jeremie Boga. Il giocatore potrebbe arrivare a Bergamo già durante la sessione invernale di calciomercato, dato che i nerazzurri sembrano fortemente intenzionati a spingere sull’acceleratore per l’acquisto.

Atalanta, nel 2022 un Boga in più per l’attacco

Con l’uscita programmata di Miranchuk (richiesto anche dal Milan) in prestito o a titolo definitivo, i bergamaschi potranno sferrare definitivamente l’offensiva per l’attaccante francese del Sassuolo. Le richieste neroverdi sono economicamente impegnative (circa 30 milioni cash) e anche per questo l’Atalanta sta cercando di tutelarsi con qualche eventuale alternativa. In ogni caso, se non dovesse essere Boga, il giocatore che arriverà alla corte di Gian Piero Gasperini sarà in possesso delle medesime caratteristiche tecniche e tattiche. Con il rendimento altalenante di Josip Ilicic e Luis Muriel in questa prima parte di stagione, il Gasp vorrebbe un’alternativa che sia in grado di garantire prontezza e velocità al reparto offensivo degli orobici, che come da tradizione recente è comunque tra i migliori del campionato. I bergamaschi sono vicini all’ampiezza giusta di una rosa che può puntare come mai in passato al massimo traguardo.

Leggi anche:  Eder, Santon e Sepe: Sabatini a lavoro per la salvezza

Al tecnico atalantino il classe 1997 piace da tempo, ma non è il solo ad averci fatto un pensierino. Un altro tecnico che lo conosce molto bene, Roberto De Zerbi, farebbe infatti carte false per portarlo allo Shakhtar Donetsk. Anche il club ucraino segue dunque il giocatore del Sassuolo, ma l’Atalanta sembra piuttosto determinata a chiudere la trattativa con gli emiliani in tempi brevi. Al momento il 24enne francese è alle prese con un infortunio, dal quale sta gradualmente recuperando. Non sarà della partita quest’oggi al Mapei Stadium contro il Napoli. Probabile dunque il recupero per il successivo impegno del Sassuolo, che sarà in casa dello Spezia il 5 dicembre.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: