Calciomercato Lazio: Milinkovic Savic in rotta con Sarri, probabile futuro in Premier?

Milinkovic Savic Sarri

Milinkovic Savic verso il Manchester United: è questo l'ultimo incredibile rumor apparso sulla Gazzetta dello Sport. Una notizia che non può far certo dormire sonni tranquilli ai tifosi della Lazio, che in Sergej vedono un chiaro punto di riferimento. Forte centrocampista in grado di esprimere un gioco di qualità, non è mai entrato nelle grazie di Maurizio Sarri. Nelle prime partite di stagione, sembrava che tra i due fosse nato l'idillio ma, alcuni suoi comportamenti, hanno fatto irrigidire l'allenatore. Secondo l'articolo apparso stamani sul celebre quotidiano, il giocatore si sarebbe reso protagonista di atteggiamenti che il  tecnico biancoceleste non avrebbe gradito: ultima, in ordine di tempo, la fuga anticipata dalla cena di Natale insieme ad altri compagni di squadra.

Milinkovic Savic bisticcia con Sarri: il Manchester United pronto ad approfittarsene

Voci di mercato affermano che l'agente del serbo, Mateja Kezman, avrebbe già raggiunto un accordo con Claudio Lotito per un addio anticipato alla Lazio, rispetto alla naturale scadenza di contratto. Il presidente lo valuta 75 milioni di euro. Recentemente accostato alla Juve è improbabile che alla fine voli a Torino. La Vecchia Signora, infatti, attualmente non dispone delle risorse economiche in grado di assicurarle il cartellino del "Sergente". Dalla Gran Bretagna, però, sono sicuri che il Manchester United vorrebbe accontentare il patron laziale, in modo da portare all'Old Trafford un altro top playerI Red Devils, consci del polverone che si è alzato attorno al calciatore con il vizio del gol, starebbero seriamente pensando di prenderlo, per regalare a Ralf Rangnick un rinforzo dall'indiscusso valore.

Leggi anche:  Serie A, Genoa-Lazio: le probabili formazioni della partita