L’Inter ha scelto il vice Brozovic, ecco chi sarà

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Anche quest’anno l’Inter ha patito quando è mancato Marcelo Brozovic, motivo per cui i neroazzurri sono sul mercato alla ricerca di un vice. Gagliardini non ha le caratteristiche del croato, Vecino e Vidal sono ai saluti ed ecco che Asllani Inter potrebbe concretizzarsi a stretto giro.

Asllani Inter, si chiude a breve?

Il centrocampo neroazzurro vivrà un’estate di restyling. Vidal tornerà in Sud America, Flamengo e Colo Colo su di lui, mentre Vecino ritroverà Sarri alla Lazio. Buone chance di riconferma per Gagliardini mentre ci sono perplessità – fisiche, non tecniche – su Sensi. Ecco che Asllani Inter diventerebbe una trattativa importantissima per la mediana dei neroazzurri. L’albanese in forza all’Empoli ha dalla sua la carta d’identità, 2002, e il prezzo del cartellino che si aggira sui 15 milioni di euro. All’Empoli potrebbe anche andare in prestito Esposito, di ritorno dal Basilea.

Leggi anche:  Hickey saluta la Serie A: accordo con una squadra di Premier

Asllani e non solo

Alternativa, se la si può chiamare così, è rappresentata da un vecchio pallino dei neroazzurri: De Paul. Il centrocampista non si è ambientato all’Atletico e potrebbe salutare dopo un solo anno. Il passaporto italiano e i buoni rapporti con Simeone favorirebbero la trattativa. Sullo sfondo Paredes – ingaggio pesante – Villar e Hjulmand. Per quest’ultimo il Lecce chiede 20 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •