Calciomercato Juventus, Morata va via, individuato il vice-Vlahovic dalla Serie A

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto

Juventus Muriel
Dopo un’annata deludente, per i bianconeri è arrivato il momento di prendere una bella pausa prima di pensare alla prossima stagione. Sono tante le gatte da pelare e gli obiettivi di mercato da inseguire. Secondo molte testate giornalistiche, il calciomercato Juventus si aprirà con il botto: sono ai dettagli gli arrivi di Pogba e Di Maria. I due giocatori dovrebbero arrivare a parametro zero. Stesso discorso anche per Perisic, anche se il giocatore parla ancora con l’Inter per il rinnovo, ma in caso di fumata nera la Vecchia Signora è pronta al colpo. Per quanto riguarda i prolungamenti di contratto, tiene banco la questione del rinnovo di de Ligt, con il Chelsea pronto a offrire alla dirigenza bianconera 70 milioni per il suo acquisto. Morata, invece, sembra sempre più lontano da Torino: l’addio porterebbe la Juventus su Muriel.

Leggi anche:  Mkhitaryan saluta la Roma: "Rimarrete nel mio cuore"

Calciomercato Juventus, Muriel adatto al progetto bianconero

A parlare dell’indiscrezione di mercato c’ha pensato La Gazzetta dello Sport. La Rosea scrive di Morata vicino al Barcellona (già a gennaio le parti erano ai dettagli), per questo motivo Agnelli ha bisogno di un rinforzo per l’attacco e che conosca il campionato. Il profilo di Luis Muriel è quello adatto alle esigenze di Massimiliano Allegri. Sarebbe il degno vice di Vlahovic: il colombiano ha un contratto in scadenza nel 2023 e non è valutato molto (circa 20 milioni). Atalanta e Juventus sono in buoni rapporti, chissà che non si chiuda in maniera positiva per entrambe. La Vecchia Signora non è l’unico club interessato al giocatore, ma è possibile che le due società chiudano con un prestito con diritto di riscatto.

Leggi anche:  Clamoroso dalla Francia: il Monza ci prova per Icardi!

In caso di fumata nera, resta calda la pista Raspadori, mentre si allontana Kean dalla Continassa. I bianconeri sono pronti a riscattarlo per poi mandarlo all’estero: si parla del West Ham per l’italiano. Si prospetta un’estate infuocata per il mercato juventino.

  •   
  •  
  •  
  •