Cuadrado Juventus ai ferri corti! Rottura insanabile con la società

Pubblicato il autore: andrea terreni


La notizia è nell’aria e sembra diventare sempre più certa, Juan Cuadrado e la Juventus potrebbero separarsi già in questa sessione di mercato. L’esterno colombiano ha rifiutato la proposta di rinnovo della società bianconera che intendeva prolungare di un anno il contratto in scadenza nel 2023. L’offerta è stata di 3,5 milioni di euro annui per due stagioni a fronte dei 5 netti che percepisce in questo momento il calciatore.

Sembrava che l’accordo fosse soltanto una questione formale e invece il tira e molle tra la dirigenza juventina e l’entourage del calciatore sembra abbia portato ad una rottura insanabile. Resta da vedere se la Juventus porterà a scadenza il calciatore oppure vorrà provare a cederlo già questa estate.

Cuadrado Juventus è rottura: Tottenham e Napoli alla finestra

Sul giocatore si è fiondato immediatamente il Tottenham di Antonio Conte che dopo Bentancur e Kulusevski vorrebbe pescare ancora tra le fila della Juventus. Dopo l’acquisto di Perisic l’ex tecnico bianconero completerebbe un restiling totale sulle fasce con calciatori d’esperienza e di assoluto valore.

Leggi anche:  Juventus, un ritorno amato dai tifosi in arrivo nella dirigenza bianconera? E in che ruolo?

Anche il Napoli di Spalletti sembrerebbe interessato al giocatore colombiano per ravvivare il proprio calciomercato. Lo stesso Cuadrado resterebbe molto volentieri in Serie A, in un campionato che conosce bene e nel quale è certo di poter continuare ad essere un calciatore di assoluto valore.

  •   
  •  
  •  
  •