Sensi Inter ai saluti? Ecco chi lo cerca

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Sensi Inter ai saluti? Ad oggi sembra di sì, gli indizi sono molti. Innanzitutto l’acquisto ormai imminente di Asllani dell’Empoli. Il centrocampista albanese classe 2002 è in orbita Inter, manca solo il ‘sì’ formale di Satriano al prestito in Liguria e poi sarà neroazzurro a tutti gli effetti. L’esborso sarà di 4 milioni per il prestito e 10 per l’obbligo di riscatto. Oltre al capitolo Asllani potrebbe essere l’affare Milenkovic a coinvolgere Sensi. Italiano lo stima e vorrebbe affidargli la chiave del centrocampo della Fiorentina.

Sensi Inter è addio? La Fiorentina su di lui

L’Inter potrebbe fiondarsi su Milenkovic in caso di addio di Skriniar. Sullo slovacco è forte il PSG che, partendo dal 40 milioni la settimana scorsa, sembra essere arrivato a circa 55 nelle ultime ore. Marotta continua a chiederne 75/80 per Skriniar e a metà strada l’affare potrebbe chiudersi. Ecco che Milenkovic potrebbe rappresentare un sostituto valido. E potrebbe rientrare in uno scambio con Sensi. La Fiorentina ci aveva già provato la scorsa sessione di mercato per il classe 1995 di Urbino, senza riuscirci. Ora la ‘carta’ Milenkovic potrebbe essere l’asso nella manica della viola.

Leggi anche:  Rinnovo Leao, il portoghese rompe il silenzio: le sue parole dal Qatar

Sensi e non solo

Oltre al centrocampista è in uscita anche Vidal – per lui Flamengo o Emirati – e eventualmente Gagliardini. Quest’ultimo, in caso di offerta, potrebbe dire addio ai neroazzurri dopo 5 anni. Sensi Inter ai saluti? Pare di sì.

  •   
  •  
  •  
  •