Mercato Juventus U23: tanti ragazzi in cerca di una chance

Pubblicato il autore: andrea terreni


Non c’è soltanto il mercato della Juventus a tenere banco a tinte bianconere, anche la squadra U23 ha già registrato diverse operazioni interessanti che dal punto di vista economico riguardano in modo diretto anche le sorti della prima squadra. Diversi ragazzi sono rientrati da prestiti annuali e attendono di capire quale sarà il proprio destino. Il primo colpo in uscita è senza dubbio la cessione di Vrioni ai New England Revolution per circa 3,5 milioni di euro. L’attaccante era stato il capocannoniere del campionato austriaco e per lui si era addirittura paventato un ruolo come vice Vlahovic in prima squadra.

Il mercato della Juventus U23: le cessioni già concluse

  • Vrioni al New England Revolution per 3,5 Mln
  • Beruatto al Pisa per 2,1 Mln
  • Israel allo Sporting Lisbona per 0,65 Mln
  • Capellini al Benevento in Prestito
  • Di Pardo al Cagliari in Prestito
  • Lungoyi all’Ascoli in Prestito
Leggi anche:  Marek Hamšík ritorno al Napoli per vincere lo scudetto? De Matteis: "Sarebbe meritatissimo"

Saranno invece svincolati Delli Carri (già accasato al Como), Del Sole e Brighenti. Resta da capire quale sarà il futuro di Fabio Miretti che è stato aggregato alla prima squadra di Massimiliano Allegri e non è ancora stato deciso se sarà ceduto in prestito. E’ indubbio che il ragazzo vorrebbe restare a giocarsi le sue carte anche se gli arrivi nel reparto di Pogba e presumibilmente di un altro centrocampista chiuderanno ulteriormente gli spazi. La Juventus sta tenendo monitorata la situazione di mercato di altre società come il Lecce con cui si stanno creando delle sinergie.

  •   
  •  
  •  
  •