Mertens-Inter potrebbe sbloccarsi dopo la cessione di Sanchez

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

L’Inter è sulle tracce di Dries Mertens, convinta di riuscire a sbloccare la querelle legata a Alexis Sanchez nelle prossime settimane. Il belga, dopo aver ufficializzato il suo addio al Napoli, vorrebbe restare in Italia e oltre ai neroazzurri, anche Sarri vorrebbe averlo alla Lazio. Proprio con l’allenatore toscano, Mertens ha dato il meglio di sé in carriera e non disdegnerebbe un trasferimento ai biancocelesti. Anche se, come ha riportato la Repubblica, Inzaghi lo avrebbe chiesto a Beppe Marotta.

Mertens all’Inter? Solo se esce Sanchez

La chiave di volta del mercato dei neroazzurri ha un nome e un cognome: Alexis Sanchez. Il cileno sta rifiutando tutte le proposte pervenutegli e rifiuta anche la buonuscita dei neroazzurri. L’ultima offerta dei neroazzurri per la buonuscita si aggirava sui 4,5 milioni di euro, col cileno che ha risposto picche. Marsiglia, Valencia, Benfica, Galatasaray, Siviglia, Al Nassr: non sono mete gradite al calciatore che, nel profondo, sogna ancora il Barcellona. Difficile, però, un suo approdo alla corte di Xavi. Il futuro di Mertens all’Inter è legato a quello di Sanchez, così come lo era quello di Dybala che alla fine ha optato per la Roma dopo settimane di attesa. Marotta si sta concentrando sulle uscite prima di mettere sotto contratto altri calciatori.

Leggi anche:  Consigli Fantacalcio, i giocatori da acquistare all'asta di riparazione: ecco top e sorprese!

  •   
  •  
  •  
  •