Ten Hag scarica CR7: “Comportamento inaccettabile”

Pubblicato il autore: Enzo Palo

ten hag
Cristiano Ronaldo vuol andar via da Manchester per giocare la Champions League e questa non è una novità. La bomba odierna arriva direttamente dall’allenatore dei Red Devils, ten Hag, al quale non è andato giù il comportamento di CR7 che ha lasciato lo stadio dopo essere stato sostituito nell’amichevole contro il Rayo Vallecao. Secondo il tecnico olandese quello della stella portoghese è: “Un comportamento inaccettabile, siamo una squadra e tutti dobbiamo restare fino alla fine”.

Ten Hag rottura con CR7 ma il fenomeno non trova squadra

Le parole di ten Hag aprono la strada ad un addio imminente che fino a qualche mese sembrava impossibile. Cristiano Ronaldo tornato a Manchester per far tornare grande lo United dopo un solo anno (fallimentare) si ritrova a dover cercare di nuovo una squadra. Il paradosso sta nel fatto che il marcatore più prolifico della storia della Champions League, non riesce a trovare un club che gli possa garantire la partecipazione alla competizione con la coppa dalle grandi orecchie. Le motivazioni risiedono principalmente nell’età, è prossimo a compiere 38 primavere, e nell’alto ingaggio. CR7 sarebbe anche disposto a ridursi notevolmente lo stipendio e questo fa sognare i tifosi del Napoli e dello Sporting Lisbona che sognano il grande colpo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mercato Inter, Dumfries spaventa i nerazzurri: ecco il motivo