Dopo Calhanoglu anche Kessié, il Barcellona propone lo scambio con Brozovic

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


In casa Inter tiene banco la questione mercato. Dopo le esternazioni di Gagliardini che ha espressamente fatto capire che lascerà i neroazzurri in estate, anche altri uomini di Inzaghi stanno riflettendo sul futuro. Oltre a Correa, il Barcellona ha chiesto anche Marcelo Brozovic ai neroazzurri, proponendo in cambio l’ex milanista Kessie. Lo stipendio dell’ivoriano è pressoché uguale a quello del croato – 6,5 milioni di parte fissa più bonus – e in linea con i dettami della società neroazzurra.

Brozovic-Kessie, chi ci guadagna

I tifosi neroazzurri adorano Brozo, vero e proprio idolo della curva. Negli ultimi anni si è contraddistinto come uno dei migliori centrocampisti europei e lasciarlo andare sarebbe un sacrificio non da poco. Negli ultimi mesi, però, a causa dell’infortunio del croato, Calhanoglu ha preso il ruolo del numero 77, facendo benissimo. Questo è il motivo che ha spinto la società a valutare lo scambio con Kessie, di 4 anni più giovane di Brozovic. I neroazzurri, però, chiedono un conguaglio di circa 20 milioni. Bergomi ha commentato la potenziale operazione così: “Io Brozovic l’ho sempre definito un insostituibile e infatti l’anno scorso senza di lui l’Inter ha fatto fatica perché non aveva un sostituto [..] Kessie con la sua fisicità sarebbe un profilo interessante in mezzo al campo ora che l’Inter ha trovato un vice Brozovic in Calhanoglu. È un colpo che potrebbe avere una sua logica, anche perché il centrocampo dell’Inter ha poca fisicità e tanta qualità.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zhang rischia il carcere, chieste anche le quote dell'Inter: una speranza per giugno