Leao rinnovo Milan, al momento tutto bloccato: ecco perché la questione è spinosa

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Leao rinnovo Milan

Leao rinnovo Milan, cosa sta succedendo al contratto del portoghese? A quanto pare il prolungamento ha subito un arresto e la situazione resta alquanto spinosa. Il Milan ha iniziato il nuovo anno non al massimo, sotto vari aspetti. Da una parte la crisi della Supercoppa e dall’altra le continue presenze in infermeria, come Ibrahimovic e Maignan. Ciò nonostante si rimane concentrati sui prossimi obiettivi.

Leao rinnovo Milan:  una situazione ‘spinosa’

Dopo il rinnovo di Bennacer si attende con ansia anche l’esito sul prolungamento di Rafael Leao, che al momento risulta essere bloccato. Quest’oggi 20 gennaio sarebbe stato il giorno della firma, con uno stipendio previsto tra i 6 e i 7 milioni parte fissa più bonus. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, non sarebbe ancora in programma nessun incontro tra il Milan e la squadra di procuratori del portoghese e anzi la questione rimarrebbe molto spinosa per un sacco di motivi.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Inter-Milan: ecco il derby di Milano

Papà Antonio blocca il prolungamento

Secondo gli ultimi aggiornamenti, Rafael afferma di trovarsi benissimo a Milano e che l’accordo economico rispecchia appieno le sue aspettative. Ma, a bloccare tutto è l’aspetto legato alle commissioni degli agenti, con molte parti in gioco tra l’avvocato Dimvula, Jorge Mendes e il papà Antonio. Il Milan desidera eliminare la questione clausola, adesso a 150 milioni e confermarla alle stesse cifre. Gli agenti del portoghese invece puntano ad abbassare la quota per facilitare un trasferimento futuro. Uno spostamento che potrebbe rientrare nella Premier League.

Cosa accade se non si giunge alla firma?

La questione risulta abbastanza chiara, qualora l’attaccante del Milan non firmerà l’accordo dirà addio al club. Rimangono alcuni nodi da sciogliere e forse la situazione da entrambe le parti troverà una consolazione, di certo si spera in un punto di incontro tra il club rossonero e l’attaccante in bilico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: