Torino: quale futuro per Juric? A sorpresa potrebbe rimanere, ma si sondano due nomi

Il Torino nella prossima stagione sembrava dover fare a meno di Juric, in realtà potrebbe clamorosamene rimanere l'attuale mister granata. Spuntano anche altri due nomi per la panchina, uno già conosciuto come quello di Palladino, l'altro è una novità.

Juric e il Torino sembravano già destinati all'addio, in realtà arriva clamorosamente la notizia di un possibile rinnovo dell'attuale mister granata. Eppure Juric aveva detto che senza piazzamento europeo sarebbe andato via. Ecco di seguito la novità e le alternative.

A sorpresa Juric potrebbe rimanere

Come riportato sul sito calciomercato.com, Ivan Juric a sorpresa potrebbe rimanere sulla panchina del Torino. E' noto che il contratto dell'allenatore croato con il Torino scadrà il prossimo 30 giugno e la trattativa per il rinnovo è almeno ferma in attesa di capire come finirà il campionato la squadra granata. La novità degli ultimi giorni, però, è che da parte di Juric c'è stata un'apertura al prolungamento anche senza la qualificazione a una coppa europea. Il tecnico si trova bene a Torino e nel Torino e al termine della stagione potrebbe restare anche nel caso in cui la sua squadra non dovesse farcela a qualificarsi per una competizione europea. Il Torino però non vuole neppure farsi trovare impreparato nel caso in cui Juric dovesse decidere di non restare. I nomi caldi per la panchina granata sono due: Raffaele Palladino e il nome nuovo Rino Gattuso.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Torino-Milan: le scelte di Juric e Pioli