Colbrelli nutre speranze: “Non voglio finisca così…”. Le dichiarazioni

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Colbrelli nutre speranze
Colbrelli nutre speranze sul futuro dopo il malore accusato al termine della prima tappa della Volta a Catalunya corsasi negli scorsi giorni. Il corridore si trova ancora in ospedale per accertamenti e non ricorda quasi nulla del suo malore.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il corridore ha spiegato: “Mi sono svegliato in ospedale attaccato a tutti i sensori. Non so cosa possa essere successo. Hanno guardato tutti i miei file degli anni scorsi e non c’è nessuna oscillazione del cuore. Tutto sembrerebbe regolare. In famiglia erano molto preoccupati, ma quando mi hanno sentito si sono calmati un po’”.

 

Colbrelli nutre speranze sul futuro. Le dichiarazioni

Sonny Colbrelli vorrebbe tornare presto in sella alla sua bicicletta e riprendere a pedalare. Al riguardo ha affermato: “So che sono fortunato a essere ancora qui e raccontare questa brutta esperienza, però non voglio che finisca così.  La mia testa è già a quando potrò tornare a pedalare e gareggiare”. Sono previsti per oggi gli arrivi in Spagna dei suoi familiari per dare supporto in questa lenta ripresa. Si attendono gli esiti dei nuovi accertamenti nelle prossime ore.
Come sempre, tanti auguri per una pronta guarigione a Sonny Colbrelli da parte della redazione di Supernews.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Giappone-Croazia, streaming gratis e diretta tv Rai 1, Rai 2 o Rai Sport? Dove vedere Mondiali 2022
Tags: