Milan Vader in coma farmacologico dopo la caduta. L’aggiornamento

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Milan Vader in coma farmacologico
Milan Vader in coma farmacologico dopo la caduta. Il corridore protagonista di una brutta caduta nel Giro dei Paesi Baschi, quando mancavano circa 70km all’arrivo del traguardo finale. Il corridore è caduto in discesa, finendo fuori dalla sede stradale, scavalcando il guardrail. Dopo l’impatto, la corsa in ospedale è imminente. Il corridore ricoverato a Bilbao in condizioni critiche è  stato messo in coma artificiale per mantenere una buona funzione cerebrale in quanto colpito alla carotine. Inoltre, ha subito un’operazione e riportato la frattura di alcune vertebre, della scapola e della clavicola. Nella caduta, che ha coinvolto 15 corridori, Vader ha riportato un trauma cranico con ferita al sopracciglio sinistro e anche un trauma toracico con enfisema sottocutaneo bilaterale.

Milan Vader in coma farmacologico. L’aggiornamento

La Jumbo Visma, team del corridore Milan Vader tiene costantemente monitorata la situazione diramando anche dei comunicati al riguardo. Nel primo pomeriggio, ha parlato il medico Tomas Rodriguez che ad As ha spiegato le condizioni del corridore. Al riguardo ha affermato: “Siamo in attesa della valutazione neurologica e del resto delle lesioni, principalmente il trauma toracico”.
Non resta quindi che attendere i prossimi aggiornamenti medici sul corridore, sperando si possa rimettere presto. A lui vanno gli auguri di una pronta guarigione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fiorentina-Always Ready, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole
Tags: