Dumoulin si ritira dal Giro. Problemi alla schiena? La corsa perde un altro corridore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Dumoulin si ritira dal Giro
Dumoulin si ritira dal Giro d’Italia nel corso della 14esima tappa che si è corsa oggi. Si tratta di un altro ritiro illustre dopo quello di ieri di Romain Bardet. L’olandese era tanto atteso in questo Giro d’Italia e lo stesso aveva riposto buone speranze per far bene. Oggi, ha perso subito contatto all’inizio della tappa con il gruppo e vista anche la condizione non ottimale, ha optato per il ritiro. Per l’olandese le difficoltà erano emerse anche durante la salita dell’Etna, dove aveva evidenziato dei problemi di condizione fisica. Cosa sarà successo al corridore?

Dumoulin si ritira dal Giro. Problemi alla schiena per il corridore belga?

Dumoulin negli scorsi giorni aveva lamentato dei problemi alla schiena che potrebbero aver influito anche nella prestazione odierna che l’ha portato a decidere per il ritiro ufficiale dalla corsa. Ai microfoni di Eurosport aveva dichiarato: “Le cose non stanno andando proprio bene. Onestamente, non mi sento meglio. Ho alcuni problemi alla schiena, quindi le cose non vanno bene”.
Si attendono per le prossime ore, gli aggiornamenti ufficiali da parte del team, che al momento oltre aver comunicato il ritiro, non ha precisato nulla al riguardo. Intanto, il Giro perde un altro illustre corridore.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabio Jakobsen riserva dure parole a Groenewegen al Tour de France