Mathieu Van der Poel parla della maglia gialla. Le dichiarazioni

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Mathieu Van Der Poel
Mathieu Van der Poel parla della maglia gialla e delle difficoltà di poterla conquistare in questa edizione del Tour de France. Al riguardo ha spiegato a CyclingNews: “Per esempio, se riuscissi a fare una buona prova ed essere tra i primi dieci, allora forse nei giorni successivi potrebbe essere possibile ottenere la Maglia Gialla, ma sarà più difficile che lo scorso anno. Per essere veramente tra i migliori devi lavorare sui marginal gains ed impegnarti tutto l’anno. Devi cercare l’ultima posizione aereodinamica e adesso non è il mio caso”.

Mathieu Van der Poel parla della maglia gialla

Il corridore ha poi chiosato: “Dopo il Giro mi sono riposato per una settimana ed è stata un po’ dura tornare in modalità allenamento. Nelle ultime due settimane ho iniziato a sentirmi sempre meglio e non vedo l’ora che inizio il mio secondo Grande Giro della stagione. Spero di divertirmi come ho fatto al Giro, per me è stato un bel GT da finire e spero di poter fare lo stesso anche qui. Se poi fossi anche in grado di vincere una tappa allora sarebbe molto bello”.
Per scoprire chi vincerà il Tour de France, non resta che seguire le prossime tre settimane di corsa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fiorentina-Always Ready, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole
Tags: