UAE Emirates, un corridore annuncia il ritiro dal ciclismo professionistico

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

UAE Emirates, un corridore
UAE Emirates, un corridore annuncia il ritiro dal ciclismo professionistico. A soli 23 anni, lascerà il ciclismo professionistico Alexys Brunel. Il corridore francese ha richiesto al suo team la chiusura anticipata, in quanto vorrebbe dedicarsi ad altre attività. Il team ha accettato la decisione del corridore di interrompere anticipatamente sua carriera ciclistica. E l’ha ringraziato con un messaggio di cui riportiamo uno stralcio: “Qui stiamo parlando di una persona e non solo di un ciclista, quindi accettiamo pienamente la sua decisione di interrompere la sua carriera da corridore professionista. Auguriamo ad Alexys il meglio per i suoi impegni futuri”.

UAE Emirates, un corridore si ritira. Il messaggio di ringraziamento

Il corridore Alexys Brunel interrompe anticipatamente la sua carriera nel ciclismo professionistico. Il francese ha voluto ringraziare tutti con un messaggio: “Vorrei ringraziare tutti i membri dell’UAE Team Emirates per le opportunità che mi hanno offerto e per il supporto che ho ricevuto. E’ stato un piacere far parte di questa grande squadra. Ma ora è tempo per me di voltare pagina e focalizzarmi su nuove sfide e nuove esperienze di vita”.
Non resta che fare all’ormai ex corridore un grande in bocca al lupo per il proseguo delle sue nuove attività al di fuori del ciclismo professionistico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nadal-Fritz, dove vedere Wimbledon 2022 LIVE oggi: diretta TV, streaming e orario
Tags: