Cala il buio su Van der Poel al Tour: “Non credo che resisterò…” Lo sfogo del corridore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Cala il buio su Van Der Poel
Cala il buio su Van der Poel al Tour de France. Il corridore è apparso in difficoltà e sofferente nella giornata di ieri. Van Der Poel è arrivato al traguardo con oltre dieci minuti di ritardo. Come riportato da Wielerflits, il corridore si è così sfogato: “Ho pensato un paio di volte di ritirarmi, più volte ho pensato di scendere dalla bici. Non è stata una bella giornata, non ho altro da aggiungere”.

Cala il buio su Van Der Poel. Il corridore pensa al ritiro?

Il corridore 27enne ha poi proseguito col suo sfogo: “Sono stato in grado di proseguire. Ma se venerdì è ancora così, non credo che resisterò per un altro giorno. Le cose possono girare. Solo che è inutile continuare a correre se si viene staccati al primo scatto. Qualcosa non va, anche se non so perché. Non mi aspettavo una tappa così deludente, anche dal punto di vista mentale: al Giro c’era quella possibilità della maglia rosa e volevo comunque finire la corsa, qui non mi sto divertendo affatto”.
Non resta che attendere la conclusione della tappa odierna, per comprendere quale sarà la decisione del corridore in merito al proseguimento della sua partecipazione al Tour de France.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Francia-Polonia, streaming gratis e diretta tv Rai Sport o Rai 1? Dove vedere Mondiali 2022
Tags: