Davide Cassani lancia un appello ai ciclisti per la sicurezza

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Davide Cassani lancia un appello
Davide Cassani lancia un appello ai ciclisti per la sicurezza sulla strada, soprattutto in virtù dell’ultima tragedia successa a Grosseto. Per l’ex tecnico della Nazionale Azzura di Ciclismo, il ciclista, come il pedone, si trova in una posizione di indifeso e in strada rischia di più. Ovviamente, questo non è il caso di Grosseto, dove si è trattato di una terribile fatalità e non di un comportamento sbagliato da parte di chi era al volante dell’autovettura.

In un’intervista rilasciata a La Repubblica, l‘ex ct della Nazionale azzurra di ciclismo Davide Cassani ha affermato in merito: “Un automobilista guida quella che può trasformarsi in un’arma. Deve stare molto attento, concentrato, non distrarsi, rispettare i ciclisti e il codice della strada”.

Davide Cassani lancia un appello. Le dichiarazioni

Cassani ha poi voluto dare un consiglio a tutti i ciclisti: “Io vivo a Faenza e i miei giri in bici li faccio su strade poco trafficate, ma ho la fortuna di vivere in una zona ricca di strade con poche automobili. Un consiglio è quello di cercare percorsi distanti dalle grandi arterie, sfruttare strade poco conosciute, in genere anche le più belle”.
La sicurezza sulla strada dei ciclisti anche durante gli allenamenti sarà un aspetto che troverà dei miglioramenti nel corso del tempo?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie B, dove vedere Reggina-Frosinone: streaming e diretta tv Sky o DAZN?
Tags: