Fabio Aru non parteciperà al Giro d’Italia

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Fabio Aru a differenza di Vincenzo Nibali, non parteciperà al prossimo Giro d’Italia. La notizia ufficiale arriva direttamente dal team del ciclista sardo, la Uae Emirates. In un comunicato la squadra scrive: “Con il calendario 2020 che prende forma, la squadra emiratina annuncia i corridori cardine delle proprie formazioni che affronteranno i Grandi Giri. Ciascuna selezione presenterà, per perseguire vari obiettivi, un giusto equilibrio tra scalatori, velocisti e versatili cacciatori di tappe. La lista completa dei membri di ogni formazione sarà definita nelle prossime settimane”.

Fabio Aru andrà al Tour de France e alla Vuelta

Il cavaliere dei 4 mori non correrà per le vie delle città italiane a caccia della maglia rosa. Come comunicato dalla Uae Emirates, Fabio Aru correrà il Tour de France accompagnato da David De la Cruz, Alexander Kristoff, Davide Formolo e Tadej Pogacar. Lo stesso Aru, insieme a De la Cruz e Formolo, si unirà a Jasper Philipsen e Rui Costa per partecipare alla Vuelta di Spagna.

Diego Ulissi al Giro con la Uae Emirates

Il team di Fabio Aru al Giro d’Italia schiererà Fernando Gaviria, Maximiliano Richeze, Sebastian Molano, Brandon McNulty, Joe Dombrowski, Valerio Conti e Diego Ulissi.

Mauro Giannetti, team principal della squadra, ha commentato positivamente le scelte dell’Uae Emirates come riportato da Repubblica: “La prospettiva di tornare presto a correre è entusiasmante per la squadra, per gli sponsor e per gli appassionati. Gli stessi atleti sono più motivati che mai per misurarsi con il nuovo calendario”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: