Nibali può tornare in bici. Il messaggio del corridore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Nibali può tornare in bici

Nibali può tornare in bici. Questa è la bella notizia arrivata oggi dopo la visita medica a cui si è sottoposto lo Squalo dello Stretto. L’infortunio si era verificato nella giornata di martedì con la caduta in allenamento, la conseguente frattura composta del radio del polso destro e l’operazione in artroscopia necessaria per poter inserire una placca con tre viti. Ora per il corridore l’esame più duro, ossia il ritorno in bici su strada per riprendere gli allenamenti in vista del tanto atteso Giro d’Italia, in programma dall’8 maggio.

Nibali può tornare in bici su strada. Il messaggio di Nibali

Nibali ha dato la buona notizia tramite il suo profilo social Instagram scrivendo: “Visita di controllo presso Ars Medica con il Dr Marano e… tutto bene. Grazie a questo, ora ho il via libera per iniziare una nuova fase del mio recupero, la più delicata e decisiva: la prova su strada”. Dopo quest’ottima notizia, il percorso di avvicinamento dello Squalo dello Stretto verso il Giro d’Italia, suo grande obiettivo, si fa un po’ meno ripido.
Non resta quindi che continuare a seguire il corridore della Trek-Segafredo nei prossimi allenamenti per vedere come procede il ritorno in bici su strada dopo l’infortunio degli scorsi giorni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Giro d'Italia 2021: orari, programmazione, streaming gratis e diretta tv in chiaro