Bruyneel polemico su Chris Froome. Le dure parole

Bruyneel polemico su Chris Froome
Bruyneel polemico su Chris Froome che nelle ultime stagione ha dovuto affrontare molte problematiche di salute. Il corridore britannico alla fine non è riuscito più a portare a casa il suo sogno di vincere il quinto Tour de France. L'ex ciclista su strada ritiene che per il britannico ormai saranno tempi duri per ottenere buoni risultati e se fosse in lui avrebbe optato per il ritiro dalle corse. Come riportato da Quibicisport, Bruyneel ha chiosato sul britannico: "La Israel sarebbe felicissima se potesse annullare il contratto di Froome per metà di quello che gli deve".

 

Bruyneel polemico su Chris Froome. Le dichiarazioni

Bruyneel ha puntato il dito sulle prestazioni di Chris Froome ritenendo che il corridore non tornerà più quello di una volta e che dovrebbe in qualche modo appendere la bicicletta al chiodo. Su Chris Froome ha quindi chiosato: "Chris deve smetterla. Sta iniziando a diventare patetico. Un corridore del suo calibro non dovrebbe ridursi così". Non è dello stesso avviso il corridore Chris Froome che ha ben chiaro l'obiettivo da raggiungere per questa stagione 2023: riuscire a ritornare a vincere. Stando anzi alle sue dichiarazioni rilasciate a Cyclingnews, Froome ha ancora intenzione di dare tanto al ciclismo, in quanto un giorno vorrebbe smettere senza dei rimpianti. Non resta quindi che vedere quale sarà la prossima corsa a cui prenderà il via il britannico per capire se ci saranno serie possibilità di portare a casa una nuova vittoria.

Leggi anche:  Giro d'Italia 2024: tappa 15 Manerba del Garda-Livigno. Orari, percorso, favoriti, diretta tv e streaming