Il percorso del Tour 2023: subito tanta salita

Il percorso del Tour de France 2023 non farà sconti a nessuno e mostrerà fin dai primi giorni i suoi muscoli. Saliscendi pericolosi in territorio basco e già tre tappe di montagna nei primi nove giorni di gara sono l'aperitivo per la tanto attesa sfida di rivincita tra Tadej Pogacar e Jonas Vingegaard. Lo spettacolo si preannuncia frizzante fin dalle prime pedalate di questa Grand Boucle edizione numero 110.

percorso tour 2023
PERCORSO TOUR 2023. Sarà un'edizione della corsa a tappe francese mai vista quella che scatterà domani 1° luglio dai Paesi Baschi. Fin dalle prime battute tappe ricche d'insidie e che potrebbero riservare grosse sorprese anche in chiave classifica generale. Se la sfida annunciata Pogacar-Vingegaard lascia pochissimo spazio all'immaginazione, l'attesa per vedere il gruppo alle prese fin da subito con difficoltà altimetriche, ambientali e di forte stress non lascia il pubblico indifferente.

Saranno 21 le tappe totali e di queste ben 20 saranno in linea, mentre soltanto una sarà una cronoscalata di 22 chilometri da Passy a Combloux. Quattro dovrebbero essere gli arrivi in volata abbastanza certi e qui c'è molta attesa per vedere se Mark Cavendish riuscirà nell'impresa, vincendo una frazione, di diventare l'uomo con il maggior numero di vittorie al Tour staccando Merckx. Ben otto saranno le tappe di montagna e quattro di queste con arrivi posti alla sommità di una salita. Per il resto tante frazioni mosse, adatte ad imboscate e fughe da lontano.

Percorso Tour 2023: le tappe nel dettaglio

01/07Stage 1BilbaoBilbao182
02/07Stage 2Vitoria-GasteizSan Sébastián208.9
03/07Stage 3Amorebieta-EtxanoBayonne193.5
04/07Stage 4DaxNogaro181.8
05/07Stage 5PauLaruns162.7
06/07Stage 6TarbesCauterets-Cambasque144.9
07/07Stage 7Mont-de-MarsanBordeaux169.9
08/07Stage 8LibourneLimoges200.7
09/07Stage 9Saint-Léonard-de-NoblatPuy de Dôme182.4
11/07Stage 10VulcaniaIssoire167.2
12/07Stage 11Clermont-FerrandMoulins179.8
13/07Stage 12RoanneBelleville-en-Beaujolais168.8
14/07Stage 13Châtillon-Sur-ChalaronneGrand Colombier137.8
15/07Stage 14AnnemasseMorzine les Portes du Soleil151.8
16/07Stage 15Les Gets les Portes du SoleilSaint-Gervais Mont-Blanc179
18/07Stage 16 (ITT)PassyCombloux22.4
19/07Stage 17Saint-Gervais Mont-BlancCourchevel165.7
20/07Stage 18MoûtiersBourg-en-Bresse184.9
21/07Stage 19Moirans-en-MontagnePoligny172.8
22/07Stage 20BelfortLe Markstein133.5
23/07Stage 21Saint-Quentin-en-YvelinesParis115.1

Il Tour torna a Courchevel: quando Pantani staccò Armstrong

Era il 2000 e fu l'ultimo grande Tour di Marco Pantani. Sulla strada dello scalatore romagnolo si abbattè il ciclone Lance Armstrong che di li a poco sarebbe diventato autore dell'impresa di vincere ben 7 Tour consecutivi. In realtà gli saranno poi revocate per l'ammissione dello stesso di aver fatto uso continuativo e reiterato di doping, estendone la pratica anche ai compagni di squadra coinvolti in un vero e proprio "sistema".

Pantani aveva già battuto Armstrong sul Mont Ventoux due giorni prima in uno sprint a due che il texano confessò aver lasciato di proposito al Pirata. Ecco che allora Pantani, ferito nell'orgoglio, dimostrò al mondo intero di essere ancora il miglior scalatore del mondo staccando Armstrong in salita e vincendo in solitaria a Courchevel quella che sarebbe stata a tutti gli effetti la sua ultima vittoria.