Manchester City-Napoli 2-1: Sterling-Gabriel Jesus in 5′, Diawara accorcia. Mertens sbaglia un rigore (HIGHLIGHTS)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Manchester City-Napoli
Sconfitta per il Napoli nella terza giornata della fase a gironi della UEFA Champions League 2017/18. Gli azzurri di Maurizio Sarri sono stati battuti dal Manchester City per 2-1: in rete Sterling e Gabriel Jesus per i padroni di casa, Amadou Diawara su calcio di rigore per gli ospiti.

In seguito alla vittoria esterna dello Shakhtar Donetsk sul campo del Feyenoord, il Napoli è ora terzo in classifica (attualmente avrebbe un posto in Europa League) a tre punti. Guida il Gruppo F il Manchester City con 9, seguono Shakhtar Donetsk (6), Napoli (3) e Feyenoord (0).

Avvio strepitoso per gli uomini di Pep Guardiola, che hanno dominato nei primi 30′ di gioco. Raheem Sterling e Gabriel Jesus hanno siglato le prime due reti a distanza di cinque minuti l’una dall’altra e, fino alla mezzora come detto, c’è stato un vero e proprio assedio dei Citizens dalle parti di Pepe Reina.

Al 37′, c’è un fallo di Walker su Albiol e l’arbitro concede calcio di rigore per il Napoli. Dries Mertens ha l’opportunità di riaprire la partita, ma calcia male dagli undici metri ed Ederson neutralizza la sua conclusione. Nella ripresa, è sceso in campo con un atteggiamento completamente diverso l’undici di Maurizio Sarri, che ha accorciato al 73′ con un altro penalty, realizzato questa volta da Amadou Diawara, in seguito ad un intervento irregolare di Fernandinho su Ghoulam.

Manchester City-Napoli 2-1 (9′ Sterling, 13′ Gabriel Jesus, 73′ rig. Diawara)
Terza giornata UEFA Champions League 2017/18, City of Manchester Stadium (Manchester)

SECONDO TEMPO
90+5′ – È FINITA!!!
Il Manchester City batte il Napoli 2-1 e resta a punteggio pieno in testa al Gruppo F.
90+4′ –
Traversone di Allan che diventa facile lettura per Ederson. Dries Mertens non può nulla in confronto all’estremo difensore avversario nel duello aereo alla caccia del pallone.
90+3′ –
De Bruyne tiene palla a ridosso della bandierina con lo scopo di perdere tempo.
90′ –
Cinque minuti di recupero.
89′ –
Diawara sbaglia un passaggio per un compagno favorendo Gundogan, che si presenta a tu per tu con Reina e gli tira addosso! Continua a crederci il Napoli!
86′ – Ultimo cambio nel Manchester City: fuori Gabriel Jesus, dentro Danilo.
84′ –
Cross di Callejon, Otamendi anticipa tutti e mette in corner. Spinge il Napoli alla ricerca del pareggio.
83′ –
Ancora un salvataggio di Pepe Reina! Sané entra in area, supera Allan ma poi trova l’opposizione del portiere spagnolo a negargli la gioia del gol.
80′ –
Dries Mertens vede Ederson fuori dai pali e prova a sorprenderlo con un pallonetto: occasione sfumata per un soffio! Pochi istanti prima, punizione di De Bruyne respinta da Reina.
79′ – Cartellino giallo per Christian Maggio
e calcio di punizione da zona invitante per il City.
78′ – Debutto in Champions League per Adam Ounas. Fuori Marek Hamsik!
76′ – Sostituzione per il Manchester City: Gundogan entra al posto di David Silva.
74′ – Ammonito Albiol.
73′ – RIENTRA IL NAPOLI!!!! GOL DI AMADOU DIAWARA!!!
Il 20enne guineano calcia nell’angolino basso di sinistra dove Ederson non può nulla.
72′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI!
Ghoulam fermato fallosamente da Fernandinho (ammonito), Lahoz concede un altro penalty agli azzurri.
69′ – È tempo di sostituzioni: nel City esce Sterling, dentro Bernardo Silva. Per quanto riguarda il Napoli, invece, Christian Maggio prende il posto di Elseid Hysaj.
66′ –
Scontro fortuito fra Hysaj e David Silva. Gioco fermo.
65′ –
Stones salva il risultato! Pressing alto degli uomini di Sarri, Hamsik calcia a porta vuota ma è bravissimo il difensore avversario ad opporsi!
63′ –
Contatto dubbio in area fra Walker e Zielinski: il Napoli chiede il calcio di rigore, Lahoz lascia proseguire.
61′ –
Sterling ancora aggressivo dalla destra: traversone in mezzo che diventa facile preda di Diawara. Corner!
58′ –
Solito taglio di Callejon, Hamsik vede il movimento del compagno e prova a servirlo senza troppa fortuna. Pallone sul fondo, rinvia Ederson.
56′ – Lorenzo Insigne lascia il campo a causa di un problema fisico. Entra Allan!
54′
– Sinistro di Sané, deviazione di Albiol e corner in favore del City.
51′ –
Gli azzurri sono rientrati in campo più aggressivi rispetto a quanto visto nel primo tempo, ma questo non è ancora il “solito” Napoli.
47′ –
Non si intendono De Bruyne e Sané, il Napoli recupera palla con Reina.
46′ –
Cross di Sterling, Albiol spazza la sfera.

Leggi anche:  Bundesliga Bayern Monaco Borussia Dortmund streaming e diretta Tv

21.48 – INIZIATA LA RIPRESA!

PRIMO TEMPO
45′ – Pepe Reina chiude su Gabriel Jesus e tiene vive le speranze di rimonta del Napoli! Altra grandissima azione del City! Non c’è recupero, termina la prima frazione sul 2-0 per gli uomini di Pep Guardiola.
44′ – Cartellino giallo per De Bruyne.
41′ –
Conclusione di Mertens murata da Otamendi!
38′ – DRIES MERTENS SBAGLIA DAL DISCHETTO!!!!!
Il tiro del belga è troppo centrale, Ederson respinge!
37′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! Walker aggancia Albiol e viene ammonito dal direttore di gara. Dries Mertens si presenta dagli undici metri.
35′ –
Destro di Fernandinho dalla distanza, palla sul fondo. Qualche secondo prima, un grave errore di Pepe Reina stava per essere sfruttato al meglio da Sané.
34′ –
Traversone di Insigne, esce Ederson a togliere il pallone dalla visuale di José Callejon.
28′ –
Salvataggio di Koulibaly sulla linea! Non c’è partita a Manchester!
26′ –
Koulibaly commette fallo su De Bruyne al limite dell’area di rigore. Calcio di punizione per i padroni di casa.
25′ –
Traversa di De Bruyne!!! Ad un passo dal tris il Manchester City!
24′ –
Sané ci prova con un destro al volo, palla fuori!
23′ –
Occasione da gol per il City! Ennesimo errore in fase di ripartenza per il Napoli, Fernandinho ne approfitta e crossa verso David Silva, che non riesce ad indirizzare verso la porta.
20′ –
Ghoulam cerca Mertens al centro dell’area, Stones arriva per primo sul pallone e spazza via.
16′ –
Hamsik calibra male un passaggio per Mertens e regala palla al portiere avversario.
13′ – HA RADDOPPIATO IL CITY!!! HA SEGNATO GABRIEL JESUS!
Gabriel Jesus allarga per De Bruyne e si porta a ridosso dell’area piccola, dove viene ottimamente servito dal belga e con una comoda conclusione batte Pepe Reina per il gol del raddoppio.
12′ –
Lancio lungo di Insigne, Ederson capisce le intenzioni dell’attaccante partenopeo ed intercetta il pallone di testa anticipando Mertens.
11′ –
Gabriel Jesus entra in area, Hysaj lo ferma concedendo calcio d’angolo.
9′ – CITY IN VANTAGGIO, GOL DI RAHEEM STERLING!!!
Azione rapidissima dei padroni di casa: Zielinski in ritardo su David Silva, che crossa al centro dove arriva per primo Gabriel Jesus. Il brasiliano viene murato da Koulibaly; sulla respinta corta c’è la zampata vincente di Sterling che trafigge Reina.
8′ –
Hamsik verticalizza per Ghoulam ma trova l’anticipo di Stones. Riparte il City.
5′ –
Sterling prova ad andare via in velocità sulla fascia destra, Ghoulam interviene in scivolata mettendo il pallone fuori.
4′ –
Rischia tantissimo il Napoli: De Bruyne commette fallo in attacco su Koulibaly e l’arbitro ferma l’azione “salvando” la squadra di Sarri.
3′ –
Come prevedibile, è il Manchester City a fare la partita in questi primi minuti di gioco.

Leggi anche:  LIVE Sci alpino femminile, slalom gigante Jasna 2021 in tempo reale: 1ª manche ore 09.30

20.47 – È COMINCIATA MANCHESTER CITY-NAPOLI!
20.43 – SQUADRE IN CAMPO! TUTTO PRONTO PER L’INIZIO DEL MATCH!
20.30 – Confermata la presenza da titolare per Callejon. Tutti i sostenitori del Napoli possono tirare un sospiro di sollievo!
20.25 – BREAKING NEWS:
scontro con un compagno durante il riscaldamento per Callejon. In dubbio la sua presenza dal 1′!
20.10 –
I giocatori del Napoli sono scesi in campo per il riscaldamento.
19.41 – FORMAZIONE UFFICIALE MANCHESTER CITY (4-3-3):
Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph; De Bruyne, Fernandinho, David Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané.
19.40 – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-3-3):
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
19.32 –
Entrambe le squadre sono da poco arrivate allo stadio.
18.05 –
È terminata da poco la sfida tra Manchester City e Napoli per quanto riguarda la Youth League. Comoda vittoria degli inglesi per 3-1.
11.00 – PROBABILE FORMAZIONE MANCHESTER CITY (4-3-3)Ederson, Walker, Otamendi, Stones, Delph, Fernandinho,Sterling, De Bruyne, Silva, Sané, Gabriel Jesus.
11.00 – PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam, Zielinski, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

Al City of Manchester Stadium torna il grande calcio con la Champions League, giunta alla terza giornata della fase a gironi. Per quanto riguarda il Gruppo F, si affrontano il Manchester City di Pep Guardiola ed il Napoli di Maurizio Sarri in quello che si può tranquillamente considerare un big match al pari di Real Madrid-Tottenham, in programma in contemporanea al Santiago Bernabeu e valido per il Gruppo H.

Gli azzurri cercano il secondo successo in stagione nella massima competizione europea: dopo lo stop esterno con lo Shakhtar Donetsk alla prima giornata, è arrivata la vittoria casalinga contro il Feyenoord per 3-1.
Il Manchester City è invece a punteggio pieno dopo aver battuto gli olandesi in trasferta (0-4) e gli ucraini in casa (2-0): Pep Guardiola non ha dubbi, serve un’altra vittoria per mettere una seria ipoteca sul passaggio alla seconda fase ma, come confermato dallo stesso allenatore nella conferenza stampa, non sarà affatto facile riuscire a bloccare un Napoli in grande forma e con il tridente d’attacco mostruoso formato da Callejon, Mertens e Insigne.

Leggi anche:  Hamsik, Dalla Cina con cresta alle sue origini Slovacche

Manchester City-Napoli – I precedenti:

Nei due precedenti, risalenti alla fase a gironi della Champions League 2011/12, la formazione italiana non ha mai perso, strappando prima un pareggio a Manchester (gol di Cavani, 1-1 dell’attuale romanista Kolarov) e poi i tre punti al San Paolo (doppietta di Cavani intervallata dal momentaneo pari di Mario Balotelli).

Manchester City-Napoli, arbitra lo spagnolo Lahoz:

Sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz a dirigere la partita di questa sera fra Manchester City e Napoli. Il 40enne iberico sarà coadiuvato dagli assistenti Pau Cebrian Devis e Roberto del Palomar, mentre il quarto uomo sarà il sig. Teodoro Sobrino. Ricordiamo che in Champions League non è presente il VAR e, a differenza della Serie A, sono ancora presenti gli arbitri di porta: questo ruolo verrà ricoperto da Carlos Del Cerro e Alejandro Hernandez.
Internazionale dal 2011, ha diretto in una occasione il Napoli (fase a gironi dello scorso anno, match di Lisbona contro il Benfica) e per due volte il Manchester City (contro Dinamo Kiev due anni fa e Monaco nell’ultima edizione del torneo).

  •   
  •  
  •  
  •