Roma-Tottenham 1-4 (Video Gol Highlights): giallorossi demoliti alla prima uscita nell’ICC 2018

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

(Photo by Steve Bardens/Getty Images scelta da Supernews)

Comincia con una pesante sconfitta l’avventura della Roma nell’International Champions Cup 2018. La tournée statunitense non sorride alla compagine giallorossa, che perde per 4-1 contro il Tottenham nel primo match del tradizionale torneo estivo: dopo essere passata in vantaggio al 3′ con Patrik Schick, il miglior giocatore di questo pre-campionato romanista, la compagine allenata da Eusebio Di Francesco ha cominciato a subire gli attacchi degli Spurs, che sono riusciti a segnare ben quattro reti entro il 45′.

In evidenza Fernando Llorente e Lucas Moura, entrambi a segno per due volte. La Roma tornerà in campo il 1° agosto prossimo contro il Barcellona: test davvero complicato per Daniele De Rossi e compagni, attualmente penultimi in classifica, ovviamente a quota zero punti vista la sconfitta odierna.

https://www.youtube.com/watch?v=BQCH-aoQg0k

https://www.youtube.com/watch?v=fNa1hcp1ZbI

https://www.youtube.com/watch?v=efw1l_6NSp0

https://www.youtube.com/watch?v=UlKUkX1GUqA

https://www.youtube.com/watch?v=XZhOMXyCjxs

https://www.youtube.com/watch?v=3B8x-ZscsJo

Roma-Tottenham 1-4 (3′ Schick, 9’/18′ Llorente, 28’/44′ Lucas Moura)
International Champions Cup 2018, SDCCU Stadium (San Diego)

SECONDO TEMPO
90+1′ – FISCHIO FINALE!
La Roma cede malamente contro il Tottenham alla prima uscita in International Champions Cup.
90′ –
Un minuto di recupero.
87′ –
Errore in fase di verticalizzazione da parte di Daniele De Rossi, palla regalata al Tottenham che può ricominciare dal proprio portiere.
83′ – DOPPIO CAMBIO NELLA ROMA: dentro Fuzato e Florenzi per Mirante e Santon.
83′ – TRE CAMBI NEL TOTTENHAM: esce Lucas Moura, in campo N’Koudou. Tocca anche a Georgiou e Marsh per Walker-Peters e Amos.
82′ –
Davide Santon cerca l’iniziativa personale. L’ex giocatore dell’Inter calcia col mancino da fuori area, Gazzaniga blocca il pallone senza alcun problema.
77′ – SOSTITUZIONE TOTTENHAM: entra Sanchez al posto di Lamela.
75′ –
Sinistro a giro da parte di Dzeko, grande intervento di Gazzaniga che spedisce il pallone in calcio d’angolo.
73′ –
E’ un secondo tempo davvero poco emozionante tra Roma e Tottenham. Possiamo dirlo quasi con certezza: gli inglesi hanno demolito la Roma nel primo match di International Champions Cup.
72′ – SOSTITUZIONE ROMA: Luca Pellegrini, l’unico ammonito del match, lascia spazio a Bianda.
63′ – TRE CAMBI NEL TOTTENHAM: entrano Skipp, Gazzaniga e Son per Eriksen, Vorm e Llorente.
59′ – CINQUE CAMBI PER LA ROMA: dentro Strootman, Dzeko, De Rossi, Marcano e Lorenzo Pellegrini; fuori Pastore, Schick, Gonalons, Juan Jesus e Perotti.
58′ –
Lucas Moura cerca il lancio in verticale per un compagno, ma il pallone termina innocuo tra le braccia di Antonio Mirante.
52′ – SOSTITUZIONE ROMA: entra Kluivert al posto di Cengiz Under, è questo il primo cambio scelto da Di Francesco.
46′ – COMINCIA IL SECONDO TEMPO DI ROMA-TOTTENHAM!

Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin

PRIMO TEMPO
45′ – FINE PRIMO TEMPO
. Squadre negli spogliatoi, a San Diego è dominio totale del Tottenham che conduce sulla Roma per 4-1.
44′ – POKER DEL TOTTENHAM!
Doppietta personale per Lucas Moura, che allo scadere della prima frazione sigla il gol del pesantissimo 4-1 in favore degli Spurs: sinistro ad incrociare da parte del brasiliano, tiro imprendibile per Mirante.
40′ –
Ci stiamo avviando verso la conclusione del primo tempo di Roma-Tottenham. Situazione di punteggio molto complicata per i ragazzi di Eusebio Di Francesco.
34′ – Ammonito Luca Pellegrini.
30′ –
Cengiz Under cerca il gol in acrobazia: semirovesciata del turco, palla fuori.
28′ – E SONO TRE!
Il colpo di testa di Lucas Moura contribuisce a rendere molto pesante il parziale, è 3-1 Tottenham a San Diego. Dopo il gol del momentaneo 1-0, la Roma è sparita dal campo e ne sta pagando le conseguenze.
24′ –
Dopo un buon inizio, la Roma è visibilmente crollata sotto i colpi del Tottenham: la squadra giallorossa è costretta ora ad una rimonta che, al momento, sembra tutt’altro che fattibile.
18′ – RADDOPPIO TOTTENHAM!
Gli Spurs passano in vantaggio, ha segnato ancora Fernando Llorente: l’ex calciatore della Juventus non ha avuto problemi ad insaccare il pallone in rete a porta vuota in seguito ad un errore di Mirante.
16′ –
Cross di Eriksen a cercare Llorente, Pellegrini mette il pallone in calcio d’angolo.
13′ –
Tottenham ad un passo dal gol! Eriksen colpisce il palo, graziata la Roma in questo frangente.
9′ – COME NON DETTO, PAREGGIO TOTTENHAM!
Fernando Llorente punisce la Roma con un colpo di testa sul quale non riesce ad arrivare Antonio Mirante: 1-1, tutto da rifare per i giallorossi.
6′ –
Ottimo avvio di International Champions Cup per la Roma. Si conferma ad altissimo livello Schick, che in questa off-season sta mostrando pienamente tutto il suo talento.
3′ – GOOOOOL! ROMA SUBITO IN VANTAGGIO!
I giallorossi sbloccano la partita ad una manciata di secondi dal fischio d’inizio: a segno Patrik Schick, 1-0.
1′ – INIZIATA ROMA-TOTTENHAM!

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

04.02 – Le squadre stanno facendo il loro ingresso sul rettangolo di gioco. Tra poco comincerà la partita tra Roma e Tottenham.
03.45 –
La Roma è in campo per il riscaldamento. Il match inizierà tra venti minuti! Nel frattempo, ne approfittiamo per ricordarvi della vittoria della Juventus ai danni del Bayern Monaco.

03.20 – FORMAZIONE UFFICIALE ROMA (4-3-3)Mirante; Santon, Manolas, Jesus, Luca Pellegrini; Cristante, Gonalons, Pastore; Under, Schick, Perotti.
03.20 – FORMAZIONE UFFICIALE TOTTENHAM (4-2-3-1)
: Vorm; Aurier, Carter-Vickers, Davies, Walker-Peters: Amos, Sissoko; Eriksen, Lamela, Lucas; Llorente.
02.50 –
Amici di SuperNews, un saluto da Lorenzo Carini e bentrovati con le dirette dell’International Champions Cup 2018: questa notte, a partire dalle ore 4, vi racconteremo Roma-Tottenham.

Leggi anche:  Coman rientra al Bayern dopo l'intervento al cuore

Tutto pronto per l’esordio della Roma all’International Champions Cup 2018. La compagine allenata da Eusebio Di Francesco scenderà in campo nella notte italiana, precisamente alle ore 04.05 al SDCCU Stadium di San Diego contro gli inglesi del Tottenham.

Dopo le amichevoli, disputate in terra italiana, contro Latina e Avellino, è arrivato il momento di fare sul serio per la squadra giallorossa, dalla quale tifosi e addetti ai lavori si attendono prestazioni positive contro formazioni di livello assoluto. La tournée americana prevede, oltre all’incrocio di questa notte, le sfide contro Barcellona (1° agosto, ore 4) e Real Madrid (8 agosto, ore 2): sicuramente non sarà facile con nessuna di queste avversarie, ma negli ultimi anni la Roma ci ha regalato tante soddisfazioni, anche in campo internazionale, e sa come affrontare queste partite che però, almeno sulla carta, sembrano davvero ostiche.

Potrebbe esserci subito spazio per diversi nuovi acquisti di questa sessione di mercato molto florida per la squadra della Capitale. Sarà l’ex portiere del Bologna Antonio Mirante a prendere posto tra i pali, mentre la difesa a quattro dovrebbe essere composta da Karsdorp, Manolas, Marcano e Santon. A centrocampo ci sarà Bryan Cristante, arrivato dall’Atalanta, al fianco di De Rossi e Strootman; in attacco è certa la presenza di Diego Perotti, il quale dovrebbe essere supportato da Dzeko e Cengiz Under (il primo è in ballottaggio con Schick, il secondo con Kluivert).

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-TOTTENHAM

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3)Mirante; Karsdorp, Manolas, Marcano, Santon; Cristante, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, Under.
PROBABILE FORMAZIONE TOTTENHAM (4-2-3-1)Vorm; Aurier, Carter-Vickers, Foyth, Davies; Wanyama, Sissoko; Lamela, Eriksen, N’Koudou; Llorente.

  •   
  •  
  •  
  •