Empoli-Juventus 1-2 (Video Gol Highlights): Cristiano Ronaldo doppietta, Caputo non basta ai toscani

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Juventus – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Juventus soffre più del previsto contro l’Empoli, ma alla fine riesce a vincere e continua la sua splendida cavalcata nel campionato di Serie A. La compagine bianconera resta imbattuta: nove vittorie ed un pareggio in dieci uscite stagionali, numeri importanti per gli uomini di Massimiliano Allegri che si portano a sette lunghezze dal Napoli, in attesa che quest’ultimo scenda in campo contro la Roma.

Il match del “Castellani” si sblocca nel primo tempo. A sorpresa, sono i ragazzi di Andreazzoli a trovare il gol del vantaggio: segna sempre Francesco “Ciccio” Caputo, uno dei migliori in campo assieme a Di Lorenzo e Krunic. La prima frazione è dominata dall’Empoli che, però, cala vistosamente nella ripresa.
L’intervallo è utile agli ospiti per rimettere le cose a posto e schiarire le idee: al 54′ viene concesso un calcio di rigore e non ha problemi Cristiano Ronaldo a realizzare la rete dell’uno a uno. Il portoghese torna in gol dopo un quarto d’ora, doppietta personale per il definitivo 2-1.

VIDEO HIGHLIGHTS EMPOLI-JUVENTUS 1-2, DOPPIETTA CRISTIANO RONALDO

Empoli-Juventus 1-2 (28′ Caputo, 54′ rig./70′ Ronaldo)
Decima giornata Serie A TIM 2018/19, Stadio Carlo Castellani (Empoli)

SECONDO TEMPO
90+4′ – FISCHIO FINALE!
La Juventus sbanca il “Castellani”: Empoli battuto 2-1, decisiva la doppietta di Cristiano Ronaldo.
90+3′ –
Occasione Empoli! Girata imponente di Caputo, palla alta di un soffio.
90+1′ –
Cartellino giallo per Ucan.
90′ –
Ultima sostituzione nella Juventus: Allegri manda in campo Barzagli al posto di De Sciglio.
89′ – Splendida chiusura difensiva di Di Lorenzo su Dybala, applausi a scena aperta per il difensore dell’Empoli.
88′ – Krunic punta De Sciglio, lo supera e calcia col destro da buona posizione: conclusione debole, nessun problema per Szczesny.
85′ –
Cinque minuti al fischio finale di Empoli-Juventus, bianconeri momentaneamente a +7 dal Napoli.
82′ –
Cambio nell’Empoli: entra La Gumina per Traorè.
80′ –
Fuori Pjanic, dentro Douglas Costa: novità nella Juventus, questo il cambio di Allegri.
79′ –
Percussione di Cuadrado, il colombiano entra in area di rigore ma non riesce a servire Cristiano Ronaldo, al quale sarebbe bastato davvero poco per segnare il terzo gol della serata.
78′ –
Cartellino giallo per Dybala, evidente trattenuta dell’argentino ai danni di Krunic.
77′ –
E’ decisamente cambiato, rispetto alla prima frazione, il copione del match: la Juventus ha preso fiducia dopo la doppietta di CR7 e sta cercando di chiudere i conti, mentre l’Empoli non può far altro che prestare attenzione in difesa.
75′ –
Cambio nell’Empoli: fuori Zajc, dentro Ucan.
70′ – GOOOOL! RADDOPPIO DELLA JUVENTUS!
I bianconeri passano in vantaggio al “Castellani”: Matuidi allarga sulla destra per Cristiano Ronaldo, che controlla il pallone e calcia col destro da posizione defilata. Il portoghese trova una conclusione pazzesca che si infila sotto l’incrocio, lì dove non può arrivare Provedel.
69′ –
Sostituzione nell’Empoli: entra Pasqual al posto di Antonelli.
67′ –
Tiro di Krunic dalla distanza, una deviazione stava per favorire il tap-in di Caputo ma è stato molto bravo Bonucci ad anticipare il numero 11 dell’Empoli ed a sventare la minaccia.
66′ –
Primo cambio nella Juventus: esce Bernardeschi, dentro Cuadrado.
65′ –
Gravissimo errore di Cristiano Ronaldo. Il portoghese vince il contrasto con un avversario poi mette il pallone al limite dell’area dove non c’è nessun compagno per la battuta a rete: Traorè ne approfitta per far ripartire l’Empoli.
64′ –
Ottimo traversone di Alex Sandro, Ronaldo stacca per colpire il pallone di testa ma viene anticipato da Antonelli.
62′ –
Cross di De Sciglio a cercare Dybala, Provedel anticipa l’argentino e fa suo il pallone.
58′ –
Cartellino giallo per Traorè.
57′ –
Bernardeschi a terra in area di rigore, la Juventus chiede un altro penalty ma Calvarese fa proseguire.
54′ – GOOOOL! PAREGGIO DELLA JUVENTUS!
Cristiano Ronaldo spiazza Provedel dagli undici metri, il portoghese rimette la situazione in parità: Empoli-Juventus 1-1, tutto da rifare per gli uomini di Andreazzoli.
53′ –
Calcio di rigore per la Juventus. Bennacer affossa Dybala all’interno dell’area, Calvarese comanda un tiro dal dischetto in favore dei bianconeri.
51′ –
Raddoppio di marcatura su Cristiano Ronaldo: Bennacer e Antonelli mandano fuori giri il fuoriclasse portoghese ex Real Madrid, l’Empoli recupera il pallone.
48′ –
Doppia chance per la Juventus! Alex Sandro calcia a botta sicura, Provedel respinge; l’azione d’attacco continua con la conclusione mancina di Pjanic che si infrange sulla traversa.
46′ – INIZIATA LA RIPRESA DI EMPOLI-JUVENTUS!

Leggi anche:  Dove vedere Sampdoria-Verona in tv e in streaming, amichevole 7 agosto 2021

PRIMO TEMPO
45+4′ – FINE PRIMO TEMPO!
Squadre negli spogliatoi, Empoli-Juventus 1-0: decisivo un gol di Caputo, bianconeri oscurati dalla netta superiorità degli uomini di Andreazzoli.
45+3′ –
Fallo tattico di Bentancur, ammonito.
45+2′ –
Traversone di Pjanic direttamente dalla bandierina, la traiettoria non è delle migliori per un colpo di testa e così Provedel blocca l’azione offensiva bianconera.
45+1′ –
Non c’è calcio di rigore: è questa la decisione definitiva di Calvarese. Tirano un sospiro di sollievo tutti i giocatori della Juventus, mentre continuano a lamentarsi quelli dell’Empoli.
45′ –
In corso un colloquio col VAR: il direttore di gara, il sig. Calvarese, ha deciso di visionare le immagini a bordocampo.
44′ –
Proteste dei calciatori dell’Empoli per un presunto tocco col braccio da parte di Bonucci sul tiro di Zajc. L’arbitro lascia proseguire tra le lamentele generali.
43′ –
Cartellino giallo per Bernardeschi.
42′ –
Incredibile prova di forza dell’Empoli in questo primo tempo. La squadra di Andreazzoli sta esprimendo davvero un calcio di altissimo livello, tanto che pochi istanti fa ha sfiorato il 2-0 con Di Lorenzo.
39′ –
Stacco aereo di Cristiano Ronaldo su assist di Alex Sandro, Provedel blocca la sfera.
38′ –
Massimiliano Allegri chiede ai suoi uomini di aumentare il ritmo. E’ inevitabile che al tecnico livornese non stia assolutamente piacendo la prova della squadra: l’intervallo sarà sicuramente utile per sistemare alcune cose.
36′ –
La traiettoria provata da Cristiano Ronaldo si infrange direttamente sulla barriera predisposta da Provedel, corner per gli ospiti.
35′ –
Bennacer atterra Ronaldo al limite dell’area di rigore, occasione per la Juventus direttamente da calcio piazzato. Sul punto di battuta ci sono Pjanic, Dybala e CR7.
32′ –
Fallo di Pjanic ai danni di Caputo, calcio di punizione in favore dell’Empoli.
31′ –
Paulo Dybala si ritrova il pallone tra i piedi e calcia col destro da posizione defilata: l’argentino non inquadra lo specchio della porta.
28′ – GOOOOOOOOL! EMPOLI IN VANTAGGIO! Gol fantastico di Francesco “Ciccio” Caputo: pallone vagante al limite dell’area di rigore, il numero 11 dell’Empoli ci arriva per primo e calcia col sinistro, trovando una traiettoria imprendibile per Szczesny.
26′ –
Traversone di Pjanic per il colpo di testa di Alex Sandro, tutto facile per Provedel.
24′ –
Sinistro a giro provato da Krunic, bravo a sfruttare l’assist di Caputo: la conclusione del bosniaco viene bloccata da Szczesny.
23′ –
Rugani e De Sciglio collaborano attivamente e contribuiscono ad allontanare il pallone messo all’interno dell’area da Di Lorenzo. Empoli molto propositivo in questa fase.
20′ –
Antonelli guadagna un calcio d’angolo, chance dalla bandierina per i padroni di casa.
16′ –
Cross basso di Alex Sandro, Bernardeschi e Ronaldo si ostacolano e il pallone percorre tutta l’area di rigore senza essere intercettato da altri giocatori bianconeri.
15′ –
Controllo e sinistro da parte di Dybala, la difesa dell’Empoli si chiude e nega la gioia del gol al fuoriclasse argentino.
13′ –
Cross di Di Lorenzo alla ricerca di Caputo, Szczesny in uscita anticipa l’attaccante dell’Empoli e blocca il pallone.
11′ –
Traoré lancia in profondità Caputo, De Sciglio sventa la minaccia con un intervento miracoloso in sforbiciata.
8′ –
Di Lorenzo cerca Krunic con un ottimo passaggio in verticale, quest’ultimo aggancia e prova il cross ma viene murato da Bonucci: primo calcio d’angolo per l’Empoli.
6′ –
Colpo di testa di Alex Sandro, Provedel blocca la sfera in presa alta: sospiro di sollievo da parte dei sostenitori della squadra toscana.
5′ –
Uscita sciagurata di Provedel sugli sviluppi di un corner, altro giro dalla bandierina in favore della Juventus.
4′ –
Il copione della partita è chiaro fin dalle prime battute: la Juventus attacca costantemente, mentre l’Empoli rimane chiuso in difesa e cerca di ritagliarsi qualche opportunità in contropiede.
1′ – È COMINCIATA EMPOLI-JUVENTUS!

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Wisla Cracovia-Napoli, streaming LIVE e diretta TV8?

17.57 – Squadre in campo, tutto pronto per l’inizio del secondo anticipo della decima giornata di Serie A. 
17.50 – BREAKING NEWS
: problemi durante il riscaldamento per Giorgio Chiellini. Il giocatore bianconero sarà sostituito da Daniele Rugani.
17.45 –
Sarà il sig. Calvarese di Teramo a dirigere Empoli-Juventus, coadiuvato dagli assistenti Lo Cicero e Tolfo. Il quarto uomo sarà Giua, al VAR Valeri e Giallatini.
17.25 – FORMAZIONE UFFICIALE EMPOLI (4-3-2-1)
: Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Bennacer, Krunic; Zajc, Traorè; Caputo.
17.25 – FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo.
17.05 –
Amici di SuperNews, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Empoli-Juventus. Tra poco scopriremo le formazioni ufficiali del match.

Leggi anche:  Valencia-Milan, streaming e diretta tv: dove vedere amichevole

Empoli-Juventus, ripartirà dal “Carlo Castellani” l’avventura dei bianconeri in Serie A. Archiviata la piacevole trasferta di Champions League col Manchester United, la compagine di Massimiliano Allegri è pronta a rituffarsi sul massimo campionato: i bianconeri scendono in campo questa sera, alle ore 18, in casa dell’Empoli, squadra terzultima in classifica con appena sei punti guadagnati in nove giornate.

L’ultima uscita in Serie A non è stata delle migliori per Cristiano Ronaldo e compagni, che lo scorso weekend non sono andati oltre l’1-1 contro il Genoa. Due punti “regalati” al Napoli che, grazie al successo per 0-3 sul campo dell’Udinese, si è avvicinato pericolosamente: sono ora quattro le lunghezze che separano i bianconeri dagli uomini di Carlo Ancelotti, domani di scena al “San Paolo” contro la Roma.

L’Empoli è reduce dal pirotecnico pareggio per 3-3 contro il Frosinone, squadra con la quale presumibilmente lotterà per la salvezza. I ragazzi di Andreazzoli hanno vinto appena una partita in stagione, il 19 agosto (prima giornata) contro il Cagliari. Dopo questo momento sono arrivate solo sconfitte (5) e tre pareggi: Francesco “Ciccio” Caputo non è riuscito, con i suoi gol, a rendere meno pericolosa la posizione dei toscani, il cui calendario prevederà prossimamente un incrocio da brividi col Napoli. Fare punti tra oggi e il prossimo weekend pare una missione quasi impossibile per l’Empoli, ma attenzione perché la Serie A si è dimostrata, negli anni, una competizione ricca di colpi di scena e sorprese inaspettate.

EMPOLI-JUVENTUS, PROBABILI FORMAZIONI

PROBABILE FORMAZIONE EMPOLI (4-3-1-2)Terracciano; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo.
PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-3)Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Bernardeschi, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.

  •   
  •  
  •  
  •