Sci alpino maschile, slalom gigante Bansko 2019: Hirscher beffato da Kristoffersen ma vince la coppa di specialità

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom gigante Bansko

Il norvegese Henrik Kristoffersen conferma l’oro mondiale ottenuto ad Åre e fa suo anche lo slalom gigante Bansko, sesto per quel che riguarda la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019. Beffato per appena quattro centesimi l’austriaco Marcel Hirscher (rischia di sdraiarsi nella seconda manche), che però si consola con la vittoria della quarta coppa di specialità; completa infine il podio il francese Thomas Fanara, che precede il connazionale Alexis Pinturault. Exploit di giornata per un connazionale del vincitore odierno, Leif Kristian Nestvold-Haugen, che sbaglia la prima manche ma nella seconda rimonta ben 16 posizioni e chiude col miglior tempo della seconda parte di gara.

Vittoria n°17 in carriera per il ventiquattrenne nativo di Lørenskog, prima in questa stagione (sino ad ora priva di grosse soddisfazioni, sino all’oro dei Mondiali) e seconda in questa specialità. Per quanto riguarda gli azzurri ancora una giornata difficile: il migliore è stato Riccardo Tonetti che ha chiuso in diciassettesima posizione, mentre Luca De Aliprandini chiude 17° dopo che era ottavo a metà gara. Ventunesima posizione per il veterano Manfred Moelgg e gli altri quattro non si sono qualificati per la seconda manche: Giulio Giovanni Bosca ha chiuso al 33° posto, Andrea Ballerin e Simon Maurberger al 41° e 42° ed infine Giovanni Borsotti si è classificato in 52ª posizione.

CLASSIFICA FINALE SLALOM GIGANTE BANSKO

1. Henrik Kristoffersen (NOR) 2:26.87
2. Marcel Hirscher (AUT) +0.04
3. Thomas Fanara (FRA) +0.39
4. Alexis Pinturault (FRA) +0.49
5. Zan Kranjec (SLO) +0.66
6. Matts Olsson (SWE) +1.00
7. Rasmus Windingstad (NOR) +1.67
8. Marco Odermatt (SUI) +1.84
9. Tommy Ford (USA) +1.89
10. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +2.18
11. Alexander Schmid (GER) +2.27
12. Loic Meillard (SUI) +2.29
13. Mathieu Faivre (FRA) +2.50
14. Riccardo Tonetti (ITA) +2.69
15. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +2.70
16. Ryan Cochran-Siegle (USA) +2.74
17. Luca De Aliprandini (ITA) +2.79
18. Trevor Philp (CAN) +2.79
19. Manuel Feller (AUT) +3.01
20. Cedric Noger (SUI) +3.04
21. Manfred Moelgg (ITA) +3.24
22. Erik Read (CAN) +3.25
23. Gino Caviezel (SUI) +3.26
24. Bjoernar Neteland (NED) +3.29
25. Filip Zubcic (CRO) +3.39
26. Andreas Zampa (SVK) +3.74
27. Johannes Strolz (AUT) +3.76
28. Thomas Tumler (SUI) +4.73
29. Ted Ligety (USA) +5.70

DNF Stefan Brennsteiner (AUT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Marcel Hirscher (AUT) 1408 punti
2. Alexis Pinturault (FRA) 918
3. Henrik Kristoffersen (NOR) 808
4. Marco Schwarz (AUT) 560
5. Dominik Paris (ITA) 550
6. Vincent Kriechmayr (AUT) 539
7. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 523
8. Beat Feuz (SUI) 513
9. Mauro Caviezel (SUI) 480
10. Daniel Yule (SUI) 446

CLASSIFICA SLALOM GIGANTE
1. Marcel Hirscher (AUT) 620 punti
2. Henrik Kristoffersen (NOR) 402
3. Alexis Pinturault (FRA) 326
4. Thomas Fanara (FRA) 275
5. Matts Olsson (SWE) 257
6. Loic Meillard (SUI) 256
6. Zan Kranjec (SLO) 256
8. Tommy Ford (USA) 205
9. Mathieu Faivre (FRA) 198
10. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) 160

DIRETTA SLALOM GIGANTE BANSKO, SCI ALPINO MASCHILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM GIGANTE BANSKO 2019
Banderiza, trentesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019

13.24 – L’austriaco Hirscher rischia di finire per terra e perde per soli quattro centesimi. Il norvegese si porta a casa lo slalom gigante Bansko, confermando la prova dell’oro mondiale
13.22 – Kristoffersen passa in testa di 39 centesimi, perdendo però rispetto al vantaggio iniziale. Tocca a sua maestà
13.20 –
Pinturault perde molto nel terzo intermedio e cede il podio al connazionale Fanara. Ora tocca ai migliori due dello slalom gigante Bansko
13.18 –
Non ripete la prima manche lo svedese Olsson ed è terzo, alle spalle dello sloveno
13.16 –
Fa ancora meglio il transalpino Fanara (fantastico sul muro) e si prende la prima posizione per 27 centesimi
13.14 –
Gran manche dello sloveno Kranjec e passa in testa con oltre un secondo su Windingstad
13.12 –
Brutto finale anche per lo svizzero Meillard ed è solo sesto
13.10 – Non ripete l’ottima prima manche l’azzurro De Aliprandini e finisce dietro anche al connazionale
13.06 –
Perde tanto nel finale lo statunitense Ford e si piazza terzo. Mancano ora gli ultimi 8 dello slalom gigante Bansko
13.04 – Scivola l’austriaco Brennsteiner, che stava effettuando un’ottima prova
13.03 –
Bene anche l’elvetico Odermatt ma è secondo per 17 centesimi
13.01 –
Buona la prova del norvegese Windingstad e passa in testa allo slalom gigante Bansko, anche se non è il miglior tempo di manche
12.59 –
Il connazionale Faivre si aggancia per un momento ad un palo e lo paga, chiudendo al terzo posto
12.58 –
Perde progressivamente anche il francese Muffat-Jeandet e chiude dietro a Tonetti. Gran rimonta del norvegese
12.56 –
Rischia di cadere lo svizzero G.Caviezel e alla fine termina decimo, ad 1.08 secondi da Nestvold-Haugen
12.53 –
Brutto errore per lo statunitense Ligety e chiude all’ultimo posto di questo slalom gigante Bansko. Mancano ora i migliori 15
12.51 –
Anche il tedesco Schmid non riesce a contenere nel finale e finisce di poco dietro al norvegese
12.50 –
E’ il solito funambolo Feller ma perde progressivamente e finisce addirittura al quinto posto provvisorio
12.48 – Non recupera nel finale l’azzurro Tonetti ma grazie al vantaggio riesce a mettersi secondo
12.46 –
Anche lo statunitense Cochran-Siegle perde all’inizio e recupera alla fine. Secondo a 56 centesimi
12.45 –
Buon recupero nella seconda parte di gara per il canadese Philp: 61 centesimi da Nestvold-Haugen
12.43 – Fa un po’ peggio l’azzurro Moelgg ma scia decisamente meglio rispetto alla prima manche
12.42 –
Il connazionale Noger contiene il ritardo ed è secondo alle spalle del norvegese
12.40 –
Sbaglia subito l’elvetico Tumler e alla fine paga con un ritardo complessivo di 2.55 secondi: ultimo posto per lui
12.39 –
Deludente invece la prestazione del croato Zubcic
12.37 –
Scia bene il norvegese Nestvold-Haugen e passa in testa per 1.07 secondi su Read
12.36 –
Lo slovacco Andreas Zampa recupera qualcosa nel finale ed evita l’ultimo posto, in questo slalom gigante Bansko
12.34 –
Non troppo buona la prova dell’austriaco Strolz 
12.33 –
Discreta prova dell’olandese Neteland, di appena 4 centesimi alle spalle di chi l’ha preceduto
12.31 –
Il canadese Read chiude col tempo complessivo di 2:30.12

Leggi anche:  LIVE Sci alpino, gigante femminile Soelden 2021 in tempo reale: 1ª manche ore 10.00

SECONDA MANCHE SLALOM GIGANTE BANSKO ORE 12.30

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM GIGANTE BANSKO
1. Marcel Hirscher (AUT) 1:14.95
2. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.22
3. Alexis Pinturault (FRA) +0.68
4. Matts Olsson (SWE) +0.77
5. Thomas Fanara (FRA) +0.78
6. Zan Kranjec (SLO) +0.81
7. Loic Meillard (SUI) +1.45
8. Luca De Aliprandini (ITA) +1.47
9. Tommy Ford (USA) +1.62
10. Stefan Brennsteiner (AUT) +1.64
11. Marco Odermatt (SUI) +1.87
12. Rasmus Windingstad (NOR) +2.05
13. Mathieu Faivre (FRA) +2.12
14. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +2.23
15. Gino Caviezel (SUI) +2.27
16. Ted Ligety (USA) +2.29
17. Alexander Schmid (GER) +2.42
17. Manuel Feller (AUT) +2.42
19. Riccardo Tonetti (ITA) +2.47
20. Ryan Cochran-Siegle (USA) +2.60
21. Trevor Philp (CAN) +2.72
22. Manfred Moelgg (ITA) +2.91
23. Cedric Noger (SUI) +3.04
24. Thomas Tumler (SUI) +3.07
25. Filip Zubcic (CRO) +3.09
26. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +3.10
27. Andreas Zampa (SVK) +3.27
28. Johannes Strolz (AUT) +3.30
29. Bjoernar Neteland (NOR) +3.43
30. Erik Read (CAN) +3.45

Leggi anche:  Sinner-Rinderknech 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro centra la semifinale

33. Giulio Giovanni Bosca (ITA) +3.75
41. Andrea Ballerin (ITA) +4.23
42. Simon Maurberger (ITA) +4.39
52. Giovanni Borsotti (ITA) +5.17

10.24 – Terminata la prova dei primi 30 dello slalom gigante Bansko. Mancano ancora 4 azzurri ma sarà difficile fare un buon tempo
10.12 –
Ottima prestazione dell’austriaco Brennsteiner: 10° ad 1.64 secondi dal connazionale
10.08 –
Il norvegese Windingstad contiene il ritardo e chiude appena sopra i 2 secondi da Hirscher. Pausa dopo la discesa dei primi 22 dello slalom gigante Bansko
10.05 – Prestazione così così per l’azzurro Tonetti e finisce davanti al connazionale Moelgg
10.04 –
Errore nel finale per Odermatt ma fa meglio dei connazionali che l’hanno preceduto ed entra nei dieci
10.02 –
Il connazionale Tumler fa peggio e chiude davanti solo a Nestvold-Haugen
10.01 –
L’elvetico G.Caviezel perde circa 6 decimi a settore e chiude al 12° posto
09.59 – Fuori il norvegese Kilde
09.56 – Prova deludente dell’azzurro Moelgg, in linea con le prestazioni di questa stagione. Scesi i primi 15 della prima manche in questo slalom gigante Bansko
09.54 –
Il connazionale Faivre fa leggermente meglio e gli passa davanti
09.53 –
Il francese Muffat-Jeandet inizia bene, poi perde un secondo nel solo secondo intermedio e termina ad oltre 2 secondi. La pista inizia a segnarsi
09.51 –
Perde tantissimo sul ripido il connazionale Ligety e si piazza al terzultimo posto provvisorio
09.49 –
Lo statunitense Ford non scia in maniera convincente e termina alle spalle dell’italiano
09.47 – L’azione dell’azzurro De Aliprandini è scomposta all’inizio, perdendo poi progressivamente e realizzando un tempo simile a Meillard. Scesi i primi 10 dello slalom gigante Bansko
09.46 –
Due brutti errori per il norvegese Nestvold-Haugen e termina con ben 3.10 secondi
09.44 –
L’austriaco Feller rischia di scivolare e butta via la gara, arrivando al traguardo con 2.42 secondi
09.42 –
Il transalpino Pinturault perde subito l’equilibrio e paga circa tre decimi all’inizio, ma la troppa foga non paga e termina a 68 centesimi
09.40 –
Sul muro iniziale Kristoffersen fa meglio del rivale ma nella seconda parte paga dazio e chiude a 22 centesimi
09.38 –
Lo svedese Olsson contiene meglio degli altri il ritardo e passa davanti a Fanara
09.36 –
Lo svizzero Meillard perde progressivamente ed arriva con quasi un secondo e mezzo di ritardo, in questa prima manche dello slalom gigante Bansko
09.35 –
Nell’ultimo tratto lo sloveno Kranjec paga dazio, mentre sul muro l’austriaco non è stato perfetto
09.33 – Tratto finale senza problemi per Hirscher, in cui scarica tutta la sua potenza, e passa in testa di ben 78 centesimi
09.31 –
Primo tratto molto ripido, qualche errorino da parte del francese e termina col tempo di 1:15.73. Tracciatura con molto angolo
09.25 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta dello slalom gigante Bansko. La prima manche è confermata per le 09.30, con Fanara che scenderà per primo

Leggi anche:  Sinner-Rinderknech 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro centra la semifinale

Slalom gigante Bansko 2019: i pettorali di partenza

Dopo l’annullamento del super G, la Coppa del Mondo di sci alpino 2018-2019 resta in Bulgaria per disputare la gara in programma sulla Banderiza, ossia lo slalom gigante Bansko. Alle ore 09.30 italiane è previsto l’inizio della prima manche e alle 12.30 avrà luogo la seconda, con l’austriaco Marcel Hirscher che è in testa alla classifica di specialità con 238 punti di vantaggio sul norvegese Henrik Kristoffersen. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche:

1 FANARA Thomas 1981 FRA Fischer
2 HIRSCHER Marcel 1989 AUT Atomic
3 KRANJEC Zan 1992 SLO Rossignol
4 MEILLARD Loic 1996 SUI Rossignol
5 OLSSON Matts 1988 SWE Head
6 KRISTOFFERSEN Henrik 1994 NOR Rossignol
7 PINTURAULT Alexis 1991 FRA Head
8 FELLER Manuel 1992 AUT Atomic
9 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian 1987 NOR Rossignol
10 de ALIPRANDINI Luca 1990 ITA Salomon
11 FORD Tommy 1989 USA Head
12 LIGETY Ted 1984 USA Head
13 MUFFAT-JEANDET Victor 1989 FRA Salomon
14 FAIVRE Mathieu 1992 FRA Head
15 MOELGG Manfred 1982 ITA Fischer
16 KILDE Aleksander Aamodt 1992 NOR Head
17 CAVIEZEL Gino 1992 SUI Dynastar
18 TUMLER Thomas 1989 SUI Fischer
19 ODERMATT Marco 1997 SUI Stoeckli
20 TONETTI Riccardo 1989 ITA Blizzard
21 SCHMID Alexander 1994 GER Head
22 WINDINGSTAD Rasmus 1993 NOR Rossignol
23 BRENNSTEINER Stefan 1991 AUT Fischer
24 ZUBCIC Filip 1993 CRO Atomic
25 READ Erik 1991 CAN Fischer
26 COCHRAN-SIEGLE Ryan 1992 USA Rossignol
27 ZURBRIGGEN Elia 1990 SUI Voelkl
28 LEITINGER Roland 1991 AUT Fischer
29 PHILP Trevor 1992 CAN Rossignol
30 DOPFER Fritz 1987 GER Nordica
31 STROLZ Johannes 1992 AUT Head
32 McLAUGHLIN Brian 1993 USA Head
33 MAES Sam 1998 BEL Rossignol
34 TRIKHICHEV Pavel 1992 RUS Rossignol
35 WALCH Magnus 1992 AUT Rossignol
36 MAURBERGER Simon 1995 ITA Blizzard
37 BOSCA Giulio Giovanni 1990 ITA Blizzard

38 MEIER Daniel 1993 AUT Rossignol
39 HADALIN Stefan 1995 SLO Rossignol
40 FEASEY Willis 1992 NZL
41 NETELAND Bjoernar 1991 NOR Fischer
42 SOLHEIM Fabian Wilkens 1996 NOR Rossignol
43 BALLERIN Andrea 1989 ITA Fischer
44 RAPOSO Charlie 1996 GBR Rossignol
45 NOGER Cedric 1992 SUI Nordica
46 STAUBITZER Benedikt 1990 GER Blizzard
47 KRAUSE Nicholas 1993 USA Head
48 FAVROT Thibaut 1994 FRA Dynastar
49 ZAMPA Andreas 1993 SVK Salomon
50 MEINERS Maarten 1992 NED Rossignol
51 NIEMELA Arttu 1994 FIN Augment
52 HAUGAN Timon 1996 NOR Rossignol
53 TORSTI Samu 1991 FIN Nordica
54 ROENNGREN Mattias 1993 SWE Head
55 FEURSTEIN Patrick 1996 AUT Rossignol
56 ANDRIENKO Aleksander 1990 RUS Rossignol
57 POPOV Albert 1997 BUL Head
58 BORSOTTI Giovanni 1990 ITA Salomon
59 ISHII Tomoya 1989 JPN Fischer
60 NORYS Frederik 1996 GER
61 STRASSER Linus 1992 GER Rossignol
62 SHIN Masanori 1993 JPN
63 TODOROV Yoan 1997 BUL Head
64 ANTONIOU Ioannis 1995 GRE

Slalom gigante Bansko: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Banderiza
18 febbraio 2012, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Marcel Hirscher (Austria) 2. Massimiliano Blardone (Italia) 3. Marcel Mathis (Austria)

Sci alpino maschile, slalom gigante Bansko 2019: dove seguirlo in TV
Lo slalom gigante Bansko sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •