Atalanta-Dinamo Zagabria 2-0: che Atalanta! Il rigore di Muriel e il tunnel gol di Gomez regalano speranza per la qualificazione.

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui

Super Atalanta, che gioca una grande partita. Risultato che poteva anche essere più tondo e ribaltare tranquillamente quello dell’andata, viste le nitide occasioni da gol sprecate dai nerazzurri. La Dinamo Zagabria nella seconda frazione entra in area solo nel recupero con un traversone teso, bloccato in due tempi da Gollini. Ora testa all’ultima partita, servono i 3 punti e si può fare ancora la storia.

Secondo tempo

90’+3 finisce qua! Arriva la prima storica vittoria dell’Atalanta in Champions
90’+3 arriva il primo pericolo dell’Atalanta, Gojac mette in mezzo dalla destra, Gollini tocca ma non blocca. Poi si ritrova la palla e fa sua la sfera.
90’+2 entra Situm, esce Olmo
90′ 3 minuti di recupero
89′ entra Malinosvki, esce Gomez
78′ incredibile errore di Gomez su un rigore in movimento! Il Papu servito dalla destra in un contropiede, calcia tutto solo ma il tiro è troppo piano e centrale. Avrebbe dovuto incrociarla, invece ha preferito cercare il secondo palo ed ha mancato il colpo del definitivo k.o.
76′ Dira prende il posto di Stojanovic
75′ Stojanovic arriva in ritardo sul pallone: ammonito
70′ Punizione da buonissima posizione battuta dal Papu: la palla non gira abbastanza e termina fuori
68′ Palo di Ilicic! Lo sloveno entra in area sfruttando l’ uno-due con Pasalic, e poi con il tiro a giro colpisce il palo esterno.
67′ Gojak entra al posto di Ivanusec
66′ Castagne prenderà il posto di Hateboer
65′ ammonito Pasalic
63′ Ancora pericolosa l’Atalanta. Tiro di Pasalic deviato in corner
62′ Ilicic prenderà il posto di Muriel. Buona partita del colombiano, del quale andranno monitorate le condizioni
60′ Atalanta momentaneamente in dieci con Muriel che sembra costretto a dare forfait per una botta presa al ginocchio, dove già sentiva dolore
57′ Bel lancio di Gomez in profondità per Pasalic, che viene anticipato dall’uscita dell’estremo difensore avversario
55′ Freuler duetta con Muriel in area, poi viene murato al momento del tiro
47′ Gol! 2-0 Atalanta! Tunnel e grandissimo tiro del Papu che fa trovare il secondo gol! Gol spettacolare!
45′ si ricomincia con gli stessi 22

Leggi anche:  Perugia Calcio, si consolida il binomio con l'Associazione "Avanti Tutta Onlus"

Il gol di Muriel che si rivela decisivo per la prima frazione. Molte, moltissime le occasioni create dall’Atalanta. Troppe le occasioni sprecate dagli uomini di Gasperini, con la terza in cui Pasalic tutto solo davanti al portiere ha lisciato la sfera. La Dinamo Zagabria sta giocando una buona partita ed ha preso una traversa su un tiro a giro spettacolare di Orsic. La partita è molto bella da vedere per uno spettatore neutro, con molti 1 vs 1 e tanti duelli fisici a metàcampo. Il secondo tempo sembra dover continuare a dire la sua

Primo tempo

45’+1 finisce 1-o per l’Atalanta a fine primo.
45′ 1 minuto di recupero
44′ Traversone dalla sinistra per Hateboer, Ademi anticipa e prolunga di testa in corner
42′ Orsic dalla trequarti manda alta la punizione
40′ Petkovic avanza di forza, Toloi prova ad ingaggiare il duello fisico ma alla fine è costretto ad aggrapparsi per fermarlo. Ammonito Toloi, che era diffidato e salterà la prossima.
36′ Traversa Orsic! Entra dalla sinistra, prova il tiro a giro che però si impatta sulla sinistra
33′ Ancora Atalanta! Questa volta la conclusione viene salvata sulla riga. Cross dalla sinistra per il Papu, Livakovic controlla, ma poi si lascia sfuggire la sfera, Hateboer arriva a rimorchio e prova il colpo a botta sicura ma Peric toglie la palla dalla linea.
32′ Leovac dalla distanza: para Gollini.
32′ Pericolo Atalanta! De Roon pressa bene Peric, che perde palla, e lancia Muriel in profondità. L’attaccante arriva al limite dell’area e poi lascia partire il tiro, che però termina alto
29′ altro tunnel del Papu
27′ LUIS MURIEL! Pallone a destra, portiere a sinistra. Superato il taboo rigore. Vantaggio meritato

26′ Traversa  di Palomino, poi Muriel viene steso da Peric. Calcio di rigore senza alcun dubbio per l’arbitro
25′ Altro tunnel del Papu! Gomez, in mezzo a due, esce abilmente dall’ingorgo con un tunnel a Leovac. Poi, però non trova un movimento delle punte e viene recuperato
24′ Doppio corner Dinamo: prima Kjaer manda in angolo, poi è Toloi ad allontanare
20′ Occasionissima Atalanta! Gomez vince un duello fisico e poi mette un pallone teso in mezzo, Pasalic incredibilmente davanti al portiere solo non riesce a colpire. Terzo pallone lisciato, terzo gol sprecato.
19′ Numero del Papu! Gomez supera con un tunnel Peric, che poi lo ferma irregolarmente. Due difensori su tre ammoniti
17′ Muriel tiro dalla distanza, Likovic para in tranquillità
16′ Combinazione Atalanta in area. Gomez cerca in mezzo all’area Muriel, che chiude il triangolo ma Likovic esce bene ed anticipa il Papu
12′ corner Dinamo, allontana bene Muriel. Poi Gosens viene steso da Théophille in contropiede. Difensore della Dinamo ammonito
9′ fallo in attacco di Orsic su Toloi
5′  Primo lampo Dinamo! Cross dalla sinistra, Stojanovic manda fuori di testa
4′ Muriel dalla lunga distanza, controlla Livakovic
3′ Ancora pericolo Atalanta! Muriel prova il traversone, ma viene murato, Gomez controlla e rimette in mazzo, Pasalic tutto solo liscia
2′ Percussione Atalanta! Muriel dalla sinistra entra in area e serve Hateboer al centro dell’area, che tutto solo controlla malissimo
1′ partiti si comincia

Leggi anche:  Milan, tutti pazzi per Hauge: "Qui sono felice"

Sarà l’ultima spiaggia. Questa volta per davvero e senza il proprio bomber. Zapata non sarà della sfida e l’Atalanta sarà costretta a vincere contro la Dinamo Zagabria, con un occhio anche al Manchester City che non deve perdere per non far sfumare il sogno qualificazione. San Siro sarà lo splendido palcoscenico per una notte stellata che si preannuncia spettacolare. Tanti i talenti in campo, per quanto riguarda il reparto offensivo: la Dinamo Zagabria avrà dalla sua una coppia d’attacco super pericolosa come Orsic (capace di segnare una tripletta all’andata) e Petkovic (vecchia conoscenza italiana), supportati a metà campo da Olmo (stella canterana alla ricerca del successo fuori patria). L’Atalanta, invece, sarà priva dall’inizio di Zapata (non convocato). Il tridente più prolifico della Serie A, ma capace di vincere solo due delle ultime dieci partite sarà formato da Muriel, Gomez e Pasalic.

Leggi anche:  Emanuele Belardi a SuperNews: "La Reggina la porto nel cuore. Un sogno giocare alla Juventus. Donnarumma presente e futuro del calcio italiano"

Ricordiamo le parole di Gasperini nella conferenza pre partita di Champions League tenutasi ieri in cui ha definito Atalanta-Dinamo Zagabria all’andata, in Croazia, la partita peggiore dei loro ultimi anni. L’approccio era stato completamente sbagliata e i nerazzurri era stati travolti dall’emozione e dai gol. Nelle partite successive sono cresciuti, dimostrando il loro valore mettendo in difficoltà il City a San Siro.

Le probabili formazioni di Atalanta-Dinamo Zagabria

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Pasalic, Muriel

Dinamo Zagabria (3-5-2): Livakovic; Théophile, Dilaver, Peric; Stojanovic, Olmo, Ademi, Ivanusec, Leovac; Petkovic, Orsic

  •   
  •  
  •  
  •