Ancelotti buon compleanno mister

Pubblicato il autore: pubbligent77 Segui

Festeggiare 61 anni e chiamarsi Carlo Ancelotti con una carriera alle spalle ricca di successi.
Non è un caso che l’attuale allenatore dell’ Everton vanta ben 5 Champions vinte ma non solo se pensiamo ai suoi trionfi in paesi come l’Italia, l’Inghilterra, la Germania, la Francia e la Spagna passando da squadre di altissimo livello di campioni da lui amati e coccolati come la figura di un padre protettivo.
Una figura sempre mai fuori le righe sempre rispettoso con tutti e di una professionalità sul campo unica.
Ma il destino in salita lo vuole subito come un vincente in quel rigore decisivo di Shevchenko contro la Juventus che lo aveva esonerato.
Poi successivamente il bis ad Atene Grazie a Filippo Inzagni sul Liverpool.
Si passa poi verso la sponda della Spagna con il Real Madrid nella pazzesca notte di Ronaldo e compagni contro i cugini di Madrid del cholo Simeone.
Riparte successivamente in Germania grazie alla supercoppa ma i carenti risultati in campionato e la sconfitta contro il Psg lo fanno sollevare dall’ incarico.
Ma Carlo ha nel suo Dna la forza di non arrendersi mai dando nuovi stimoli al suo Palmares.
E così il tanto tempo passato all’ estero da un nuovo impulso al suo richiamo in Italia.
Infatti l’occasione viene data dal Presidente De Laurentis che lo porta a Napoli subito con una presentazione degna di uno 007…
Il resto è storia recente con una nuova sfida con l’Everton mandando in disibilio i sostenitori dei Toffees con una stupenda rimonta che porta la sua squadra vicino alla posizioni di alta classifica.
Neanche il più grande scrittore potrebbe interpretare al meglio la carriera di questo grande allenatore solo le emozioni del pubblico lo possono fare…

  •   
  •  
  •  
  •