Sinner-Duckworth 6-1 6-2 (Highlights Atp Colonia 2020): l’azzurro vola al 2° turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Sinner

Comincia come meglio non poteva il percorso di Jannik Sinner nell’Atp 250 di Colonia II. L’azzurro, che ha ricevuto una wild card dagli organizzatori, vince per la prima volta in carriera contro il lucky loser australiano James Duckworth, con il punteggio di 6-1 6-2 dopo appena un’ora ed un minuto di gioco. Nel secondo turno se la vedrà con il francese Pierre-Hugues Herbert (nessun precedente tra i due).

Primo set letteralmente dominato da Sinner, che concede appena due punti sul proprio servizio ed è autore di tre break (90% di punti vinti con la prima di servizio, 75% con la seconda). Nel secondo parziale Duckworth prova a riscattarsi, tenendo i suoi primi due turni di battuta e lottando strenuamente nel quinto gioco, dove ottiene due palle break ma non riesce a sfruttarle. Poco dopo il copione ritorna quello di inizio match e l’azzurro chiude agevolmente i giochi.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(WC) JANNIK SINNER – (LL) JAMES DUCKWORTH 6-1 6-2, Bett1 Center Court
Primo turno Atp 250 Colonia II 2020 (cemento indoor)

19.21 – GAME, SET AND MATCH SINNER! L’azzurro domina il match, chiudendolo in un’ora ed un minuto (38′ la durata del secondo parziale)
SECONDO SET –
30-40 e match point in favore di Sinner
SECONDO SET –
L’australiano è di nuovo in difficoltà sul proprio servizio. 15-30
SECONDO SET –
L’azzurro conferma il vantaggio a 15. 5-2
SECONDO SET – BREAK SINNER! Il nativo di San Candido prova l’allungo definitivo: 4-2
SECONDO SET –
Sinner torna a spingere in risposta e si procura due palle break. 15-40
SECONDO SET –
L’azzurro riesce a chiudere questo game. 3-2
SECONDO SET –
Turno di battuta infinito. Sesta parità
SECONDO SET –
Quinta parità, con Sinner che riesce ad annullarla
SECONDO SET –
Altra chance di break
SECONDO SET –
Prima palla break dell’incontro per Duckworth, che non riesce a sfruttare. Quarta parità
SECONDO SET –
L’azzurro ancora non riesce a chiudere il game. Terza parità
SECONDO SET –
L’australiano non demorde. Seconda parità
SECONDO SET –
Sinner si porta sul 40-15, salvo perdere i due successivi. Parità
SECONDO SET –
Duckworth mette a segno il secondo ace e poi tiene la battuta. 2-2
SECONDO SET –
Nuovo game combattuto con l’australiano al servizio. 30 pari
SECONDO SET –
L’azzurro riesce a vincere i due punti successivi e resta avanti nel punteggio. 2-1
SECONDO SET –
Per la prima volta Duckworth prova a giocarsela sul servizio di Sinner. 30 pari (da 30-0)
SECONDO SET –
Turno di battuta vinto a 15 dall’australiano. 1-1
SECONDO SET –
Primo ace per Duckworth. 30-0
SECONDO SET –
Nuovamente un game vinto in scioltezza. 1-0
18.45 – Inizia il secondo set, serve il nativo di San Candido

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

18.43 – GAME AND FIRST SET SINNER! Primo parziale chiuso in appena 23′
PRIMO SET –
Secondo doppio fallo dell’australiano e set point n°3
PRIMO SET –
Salvato anche il secondo. Game ai vantaggi
PRIMO SET –
Riesce ad annullare il primo. 30-40
PRIMO SET –
Duckworth ancora in difficoltà: 15-40 e due set point concessi
PRIMO SET –
L’azzurro concede i primi due punti sul suo servizio, riuscendo però a confermare il doppio vantaggio. 5-1
PRIMO SET – DOPPIO BREAK SINNER! Anche questa volta è la prima chance quella buona per l’allungo: 4-1
PRIMO SET –
0-40 ed altre tre palle break in favore dell’azzurro
PRIMO SET –
Primo doppio fallo per l’australiano. 0-30
PRIMO SET –
Altro game vinto agevolmente da Sinner. 3-1
PRIMO SET –
Questa volta Duckworth riesce a vincere il proprio turno di battuta (a 30). 2-1
PRIMO SET –
Vantaggio confermato senza concedere alcun punto al servizio. 2-0
PRIMO SET – BREAK SINNER! Subito tre palle break per l’azzurro, che concretizza la prima e si porta subito davanti: 1-0
18.20 – Inizia il match, serve il tennista di Sydney

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

18.14 – I giocatori iniziano la fase di riscaldamento
17.58 – Il francese si impone per 6-3 3-6 6-3. Tra poco in campo l’azzurro e l’australiano
17.20 – 
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta di Sinner-Duckworth, primo turno dell’Atp Colonia II. Il match avrà luogo al termine di Sandgren-Herbert, ora al terzo set

Sinner affronta Duckworth nel 1° turno dell’Atp Colonia II

Il nativo di San Candido, n°47 della classifica Atp, inizia il suo cammino nel 250 tedesco (dopo aver ricevuto una wild card) sfidando il lucky loser australiano James Duckworth, n°97 del ranking. Nessun precedente tra i due, quindi assisteremo ad un confronto inedito.

Jannik Sinner ha iniziato il 2020 al Challenger di Canberra, perdendo al secondo turno, per poi fermarsi all’esordio ad Auckland e riuscendo vincere il suo primo incontro in uno Slam all’Australian Open, prima dell’eliminazione al turno successivo. Dopo un’altra sconfitta all’esordio, a Montpellier, l’azzurro centra i quarti di finale a Rotterdam e centra il primo risultato importante di questa stagione (perdendo contro lo spagnolo Pablo Carreño Busta); arrivano poi un secondo turno a Marsiglia ed un terzo nel Challenger di Indian Wells, prima che l’attività tennistica si fermi a causa dell’emergenza COVID-19.

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

Ricomincia poi allo US Open e perde al primo turno, a causa dei crampi, mentre a Kitzbühel non va oltre il secondo e nel Masters 1000 di Roma si ferma al terzo. Partecipa poi per la prima volta in carriera al Roland Garros e centra i suoi primi quarti di finale in un Major, arrendendosi contro il futuro campione, lo spagnolo Rafael Nadal.

Il tennista di Sydney, invece, ha cominciato l’anno ad Adelaide, dove giunge al secondo turno, mentre nello Slam australiano perde all’esordio. Prima della pausa forzata gioca altri due tornei: a Pune centra la semifinale, per poi conquistare il titolo nel Challenger di Bengaluru (battendo in finale il francese Benjamin Bonzi). Con la ripresa dell’attività tennistica rimedia tre sconfitte consecutive al primo turno: nello Slam statunitense, in quello francese e a San Pietroburgo.

Sinner – Duckworth: i precedenti
Confronto inedito

Sinner – Duckworth, dove seguire il match
L’incontro non avrà alcuna copertura televisiva, mentre sarà disponibile in streaming per chi ha sottoscritto un abbonamento con Tennis TV

  •   
  •  
  •  
  •