Sinner-Ruud 7-6 6-3 (Video Highlights Atp Vienna 2020): l’azzurro accede al 2° turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Sinner

Buon inizio per Jannik Sinner nell’Atp 500 Vienna. L’azzurro riesce a battere, per la prima volta in carriera, il norvegese Casper Ruud (n°27 Atp), con il punteggio di 7-6(2) 6-3 dopo un’ora e quarantacinque minuti di gioco. Il prossimo avversario sarà il russo Andrey Rublev (nessun precedente tra i due).

Primo set diviso in due parti: piuttosto rapido nei primi sei game, decisamente più lottato negli ultimi sei: tre palle break non sfruttate dal nativo di San Candido ed un set point mancato dal tennista di Oslo. La conclusione naturale è il tie-break, ma Ruud inizia a sbagliare con il suo fondamentale migliore (il dritto) e consegna il parziale al rivale con un doppio fallo. Il secondo set vede subito Sinner partire a razzo, 3-0. Poi ha qualche problema nella gestione dei turni di battuta (incluso qualche doppio fallo di troppo), consentendo il recupero del norvegese.

Il black-out è solo momentaneo, visto che l’azzurro ritorna a spingere da fondo, mantenendo sempre le redini degli scambi, e serve per l’incontro sul 5-3, non chiudendo sui primi 3 match point (doppio fallo sul terzo) ma riuscendoci al quarto tentativo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(WC) JANNIK SINNER – CASPER RUUD 7-6(2) 6-3, Court 1
Primo turno Atp 500 Vienna 2020 (cemento indoor)

17.06 – GAME, SET AND MATCH SINNER! Dritto profondo a chiudere questo incontro, dopo 1h e 45′ (39′ la durata del secondo parziale)
SECONDO SET –
Quarto match point
SECONDO SET –
Quinto doppio fallo e game ai vantaggi
SECONDO SET –
In corridoio il dritto incrociato. 40-30
SECONDO SET –
Dritto in rete, dopo uno scambio abbastanza duro. 40-15
SECONDO SET –
Sesto ace per l’azzurro. 40-0 e tre match point
SECONDO SET –
Ennesimo dritto sbagliato da Ruud. Davvero tanti, dal tie-break del primo parziale. 15-0
SECONDO SET – BREAK SINNER! Dritto incrociato vincente e ora ha la possibilità di chiudere il match: 5-3
SECONDO SET –
Dritto in rete. 15-40
SECONDO SET –
Rovescio incrociato e così conquista altre tre palle break. 0-40
SECONDO SET –
Ancora un nastro preso dal norvegese, con Sinner che chiude con il rovescio in avanzamento. 0-30
SECONDO SET –
Game ben gestito dall’azzurro, senza concedere alcun punto. 4-3
SECONDO SET –
Dritto inside-out di Ruud. 3-3
SECONDO SET –
Gran rovescio di Sinner. 40-30
SECONDO SET –
Tenta la demi-volée, senza riuscirci. 40-15
SECONDO SET –
Servizio e dritto da parte del norvegese. 30-0
SECONDO SET – CONTRO-BREAK RUUD! Secondo doppio fallo di fila, quinto complessivo: 3-2
SECONDO SET –
Terzo doppio fallo e concede così un’occasione di contro-break. 30-40
SECONDO SET –
Servizio vincente. 30 pari
SECONDO SET –
Doppio errore dell’azzurro con il dritto. 15-30
SECONDO SET –
Quarto ace, vincendo così il game a 15. 3-1
SECONDO SET –
Volée non definitiva di Ruud ma Sinner stecca di dritto. 30-15
SECONDO SET –
Vantaggio confermato. 3-0
SECONDO SET –
Palla corta “telefonata”, poi sbaglia la volée. 40-15
SECONDO SET –
Servizio e dritto da parte dell’azzurro. 30-0
SECONDO SET –
Terzo errore consecutivo di dritto per il norvegese. 15-0
SECONDO SET – BREAK SINNER! Risposta profonda, che coglie impreparato Ruud: 2-0
SECONDO SET –
Grave errore di dritto, in uscita dal servizio: seconda chance di break
SECONDO SET –
Servizio vincente esterno del norvegese. 40 pari
SECONDO SET –
L’azzurro spinge con il rovescio e chiude con l’incrociato. 30-40 e palla break
SECONDO SET –
Quarto doppio fallo: 30 pari da 30-0
SECONDO SET –
Ruud fa buona guardia nei pressi della rete. 30-0
SECONDO SET –
Sinner chiude il game con servizio e dritto. 1-0
SECONDO SET –
Rovescio corto del norvegese e dritto vincente dal centro. 40-30
SECONDO SET –
Errore di dritto in lunghezza. 30 pari
SECONDO SET –
Rovescio in rete, dopo aver vinto i primi due punti. 30-15
16.29 – Inizia il secondo set, serve il nativo di San Candido

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

16.27 – FIRST SET SINNER! Terzo doppio fallo da parte di Ruud ed il parziale si chiude sul 7-2, dopo 1h e 6′
PRIMO SET –
Ottima difesa ed arrivano quattro set point consecutivi. 6-2
PRIMO SET –
Ancora un potente dritto lungolinea da parte dell’azzurro. 5-2
PRIMO SET –
Scambio pazzesco, con il norvegese che non riesce a chiudere il dritto. 4-2 e cambio campo
PRIMO SET –
Spinge troppo con il dritto e sbaglia in lunghezza. 3-1 e mini-break in favore di Sinner
PRIMO SET –
Dritto in rete per Ruud. 2-1
PRIMO SET –
Dritto lungolinea in contropiede. 1-1
PRIMO SET –
Servizio e rovescio, poi servizio vincente per l’azzurro. 6-6 e sarà il TIE-BREAK a decidere l’esito del parziale
PRIMO SET –
Il norvegese non molla questo gioco. Terza parità
PRIMO SET –
Non riesce il dritto in corsa. Seconda parità
PRIMO SET –
Secondo doppio fallo e set point in favore di Ruud
PRIMO SET –
Il norvegese regge ancora lo scambio e costringe Sinner ad un altro errore. 40 pari
PRIMO SET –
Ancora un errore in lunghezza con il dritto. 40-30
PRIMO SET –
Servizio e dritto. 30-15
PRIMO SET –
Lungo il dritto dell’azzurro. 15 pari
PRIMO SET –
Il nastro trascina fuori il dritto di Sinner. 5-6
PRIMO SET –
Buona chiusura a rete da parte di Ruud. 30-15
PRIMO SET –
Servizio vincente: 5-5
PRIMO SET –
Arriva anche il quinto. 40-30
PRIMO SET –
Quarto ace. 30 pari
PRIMO SET –
Spinge poi di dritto ed il norvegese si difende come può. 15-30
PRIMO SET –
Dritto in rete per l’azzurro. 0-15
PRIMO SET –
Prima uno smash non facile da colpire, poi il servizio vincente da parte di Ruud. 4-5
PRIMO SET –
Sinner comanda lo scambio e chiude con un gran dritto. 40 pari
PRIMO SET –
Secondo doppio fallo dell’incontro. 40-30
PRIMO SET –
Servizio, dritto e chiusura in smash per il norvegese. 30-15
PRIMO SET –
L’azzurro spinge bene con il rovescio. 0-15
PRIMO SET –
Dritto profondo, con Ruud che non riesce a difendersi. 4-4
PRIMO SET –
Servizio e dritto. Vantaggio interno
PRIMO SET –
Rovescio in rete e anche questo game va ai vantaggi
PRIMO SET –
Primo doppio fallo per Sinner. 40-30
PRIMO SET –
Dritto incrociato del norvegese che riesce a chiudere il game. 3-4
PRIMO SET –
Dritto all’incrocio delle righe. Quinta parità
PRIMO SET –
Ennesimo errore di rovescio per Ruud. Terza chance di break
PRIMO SET –
Dritto incrociato dell’azzurro, con il norvegese che sbaglia con il medesimo fondamentale. Quarta parità
PRIMO SET –
Servizio, dritto e chiusura con la volée. Terza parità
PRIMO SET –
Troppo lento Ruud, dopo il servizio. Seconda palla break
PRIMO SET –
Scappa via il rovescio a Sinner. Seconda parità
PRIMO SET –
Ancora bene in risposta, poi gran ritmo da fondocampo: palla break
PRIMO SET –
Martella sul rovescio del norvegese, che sbaglia nuovamente. Parità
PRIMO SET –
Prima una buona risposta dell’azzurro, poi arriva l’errore di rovescio da parte di Ruud. 40-30
PRIMO SET –
Terzo ace anche per il norvegese. 40-0
PRIMO SET –
Ruud si difende con il back di rovescio ma Sinner chiude con il dritto in accelerazione. 3-3
PRIMO SET –
Terzo ace dell’azzurro. 40-15
PRIMO SET –
Dritto a sventaglio in corridoio. 15 pari
PRIMO SET –
Sinner non chiude con il primo smash, ma lo fa con il secondo. 15-0
PRIMO SET –
Risposta di rovescio colpita male dall’azzurro. 2-3
PRIMO SET –
Servizio e dritto. 40-30
PRIMO SET –
Secondo ace anche per il norvegese. 30 pari
PRIMO SET –
Primo doppio fallo. 15-30
PRIMO SET –
Spinge poi di dritto e costringe all’errore l’avversario (con il rovescio in back). 15 pari
PRIMO SET –
Sinner tiene la battuta a 0, mettendo a segno il secondo ace. 2-2
PRIMO SET –
Ruud chiude il game con un buon dritto dal centro. 1-2
PRIMO SET –
Buona risposta dell’azzurro. 30 pari
PRIMO SET –
Il nastro accomoda la palla ed il norvegese chiude con il rovescio lungolinea. 30-15
PRIMO SET –
Che poi perde il controllo del dritto nello scambio successivo. 15 pari
PRIMO SET –
Ace anche per Ruud. 15-0
PRIMO SET –
Lunga la risposta di rovescio da parte del norvegese. 1-1
PRIMO SET –
Primo ace, al centro. 40-15
PRIMO SET –
Sinner sbaglia il dritto, in uscita dal servizio. 15 pari
PRIMO SET –
Altri due punti per Ruud. 0-1
PRIMO SET –
Serve bene nei primi due punti, poi appena parte lo scambio perde il punto. 30-15
15.21 – Inizia il match, con il tennista di Oslo alla battuta

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

15.15 – Giocatori in campo per il riscaldamento
15.05 – Terminato il match di doppio, quindi tra poco toccherà all’azzurro e al norvegese
13.42 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta di Sinner-Ruud, primo turno dell’Atp Vienna. L’incontro avrà inizio al termine del doppio, attualmente in corso

Sinner affronta Ruud nel 1° turno dell’Atp Vienna

Il nativo di San Candido (n°43 della classifica Atp), dopo aver ricevuto una wild da parte degli organizzatori, se la vedrà nell’incontro d’esordio del 500 austriaco contro il norvegese Casper Ruud, n°27 del ranking. Nessun precedente tra i due, quindi assisteremo ad un confronto inedito.

Jannik Sinner ha iniziato il 2020 al Challenger di Canberra, perdendo al secondo turno, per poi fermarsi all’esordio ad Auckland e riuscendo vincere il suo primo incontro in uno Slam all’Australian Open, prima dell’eliminazione al turno successivo. Dopo un’altra sconfitta all’esordio, a Montpellier, l’azzurro centra i quarti di finale a Rotterdam e centra il primo risultato importante di questa stagione (perdendo contro lo spagnolo Pablo Carreño Busta); arrivano poi un secondo turno a Marsiglia ed un terzo nel Challenger di Indian Wells, prima che l’attività tennistica si fermi a causa dell’emergenza COVID-19.

Leggi anche:  Juve Stabia Paganese 1-1 (Video Gol Highlights): Mendicino risponde a Romero

Ricomincia poi allo US Open e perde al primo turno, a causa dei crampi, mentre a Kitzbühel non va oltre il secondo e nel Masters 1000 di Roma si ferma al terzo. Partecipa poi per la prima volta in carriera al Roland Garros e centra i suoi primi quarti di finale in un Major, arrendendosi contro il futuro campione, lo spagnolo Rafael Nadal. Nel torneo successivo, il Colonia II, raggiunge invece la seconda semifinale a livello Atp (perdendo con il futuro vincitore, il tedesco Alexander Zverev, che aveva invece sconfitto a Parigi).

Il tennista di Oslo, invece, ha cominciato l’anno all’Atp Cup, dove non ha superato il round robin con la sua Norvegia. Ad Auckland e nello Slam australiano è stato sconfitto all’esordio, per poi disputare alcuni tornei sulla terra battuta sudamericana (prima della pausa forzata): a Buenos Aires ottiene il primo titolo della sua carriera sconfiggendo nell’atto conclusivo il portoghese Pedro Sousa, a Rio de Janeiro perde al primo turno mentre a Santiago del Cile raggiunge nuovamente la finale ma, questa volta, cede al brasiliano Thiago Seyboth Wild.

Dopo la ripresa dell’attività tennistica, partecipa al 1000 di Cincinnati ma saluta il torneo nel match d’esordio, raggiungendo poi il terzo turno nello Slam statunitense (entrambi i tornei si sono disputati sui campi di Flushing Meadows). A Roma centra la sua prima semifinale in un Masters 1000, perdendo contro il serbo Novak Djokovic (futuro vincitore), ripetendo il medesimo risultato anche ad Amburgo (anche in questo caso perdendo contro il futuro vincitore, il russo Andrey Rublev). Nell’Open di Francia non va oltre il terzo turno, mentre all’Atp Sardegna si ferma al secondo.

Sinner – Ruud: i precedenti
Confronto inedito

Sinner – Ruud, dove seguire il match
L’incontro è visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale di Supertennis (supertennis.tv).

  •   
  •  
  •  
  •