F.1, GP Toscana Ferrari 1000, Mekies: “Dovremo fare tutto alla perfezione: dalla strategia, all’affidabilità fino al lavoro in pitlane”

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui

Il direttore sportivo della Ferrari, Laurent Mekies, al termine delle qualifiche del Gran Premio di Toscana della Formula Uno ha rilasciato alcune dichiarazioni per sottolineare i passi in avanti fatti. Infatti,proprio sul circuito di casa e proprio per il millesimo Gp della storia della Casa di Maranello, il team punterà molto sul quinto crono di Charles Leclerc, che domani sulla griglia di partenza scatterà dalla terza fila. “Dopo due weekend molto duri a Spa e Monza – ha affermato Mekies -, volevamo cambiare le cose e sembra che ci siamo riusciti“.

Formula Uno, Gp Toscana, Ferrari, Mekies: “Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: portare a casa più punti possibili”

Le qualifiche di oggi per le Rosse SF1000 sono state in chiaroscuro: il pilota monegasco ha chiuso nella Top 5, ma Sebastian Vettel è stato eliminato in Q2 e quindi è rimasto con il 14° tempo, domani scatterà dalla settima fila.
Charles è quinto in griglia – ha osservato Mekis -, quindi almeno oggi è davanti al gruppo di piloti che normalmente si litigano la pole“. L’ingegnere francese ha poi sottolineato: “Ci sono pochi decimi di distanza: è il meglio che possiamo fare adesso”. “Però sì il risultato di Sebastian non è così buono – ha confermato -, ma i distacchi sono molto ridotti: se fosse stato più veloce di cinque millesimi avrebbe guadagnato due posizioni“. Il direttore sportivo della Ferrari, in vista della gara di domani, ha dichiarato che “possiamo aspettarci una gara molto dura su una pista bellissima e spettacolare che è anche impegnativa sia per la macchina che per il pilota“.
Mekies è consapevole che domani tutto il team dovrà “fare tutto alla perfezione: dalla strategia, all’affidabilità fino al lavoro in pitlane”. “Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: portare a casa più punti possibili – ha precisato -. Avremo qualche motivazione in più data dal fatto che vogliamo fare del nostro meglio in quello che è il 1000 Gran Premio del Campionato del Mondo di F.1 della Scuderia Ferrari“.

  •   
  •  
  •  
  •